domenica 16 dicembre 2012

Ricordi


RICORDI

Quando il cielo scolora
al riposo del giorno
nei profili delle cose
si aprono i miei ricordi.
Volti di un passato lontano.
Sensazioni sopite
rinchiuse in un forziere incatenato nel mare
dell'io più
profondo.
Voci che riascolto fievoli e cantilenanti
come uscite da una musicassetta sgangherata.
In mezzo a tutto,
un profumo
invadente
che mi pervade in ogni singola fibra.
Un aroma particolare
che percepisco
solo
quando
sono con te.
Un profumo,
il tuo.
Una voce,
la tua.
Un volto....
.... mi giro
e sei qui
accanto a me.
Myrtilla

Nessun commento:

Posta un commento