venerdì 15 marzo 2013

Giuseppe ungaretti

STASERA
Balaustrata di brezza
per appoggiare stasera
la mia malinconia.
Giuseppe Ungaretti, Allegria di naufragi, 1931

1 commento:

  1. Che bei versi, non li conoscevo.Meravigliosa, grazie Myrtilla!

    RispondiElimina