giovedì 18 aprile 2013

Cyril Connolly

La vita è un labirinto dove, prima ancora di aver imparato a camminare, prendiamo la svolta sbagliata. 

Cyril Connolly, La tomba inquieta, 1944

2 commenti:

  1. Per tanto che si faccia, si sbaglia comunque. Soprattutto non si accontentano mai tutti coloro che ci stanno intorno a vario titolo. A questo punto, non basta che siamo soddisfatti noi? Almeno un pochino?

    RispondiElimina