mercoledì 15 maggio 2013

Emilio Cecchi


La vita dell'uomo è un filo di seta sospeso in un gioco di rasoi.
Emilio Cecchi, Pesci rossi, 1920

2 commenti:

  1. Mannaggia Myrtilla...quanto è vero e quanto è angosciante!

    RispondiElimina
  2. E noi cerchiamo di affinare le nostre capacità di sopravvivenza, evitando i rasoi e le rasoiate di amici e nemici

    RispondiElimina