martedì 11 giugno 2013

Quando l'azzurro


Quando l'azzurro s'incupisce
e scivola senza sforzo
nell'acquamarina
Quando l'argenteo verde
del pino
diventa nero
contrasto
Quando l'alito della sera
s'infila
tra gli aghi
e suona silenziose melodie
Quando allo zenit
si accendono
le prime lacrime
del giorno stanco
I sogni
si affacciano
ai margini
del sonno
Tangibili fantasmi notturni

2 commenti: