sabato 1 giugno 2013

Una bella lezione

Son stato nel paese di Memoria.
Bello! Bellissimo! Quanta gloria!
Ma dopo un poco mi sono stufato.
Ho preso la porta e me ne sono andato.
Convinto di aver trovato la soluzione
il giorno dopo mi presento a lezione
La maestra mi chiama per essere interrogato
ed io vado alla cattedra con fare azzimato.
Prima domanda storia ed io, roba da matti,
dimentico le date ed anche i fatti.
Poi matematica, disegno e geografia
ed io non ricordo, mamma mia!
Pitagora Mantegna e Francia....
Cosa? Chi sono? Che mal di pancia!
Ebbene sì, adesso l'ho capito,
non devo nascondermi dietro ad un dito,
Ho commesso un grave errore.
Memoria fa rima con sudore.
Così, pentito, ho organizzato un nuovo viaggio
La meta? Semplice! Per Voglia di Studiare e per Coraggio

4 commenti:

  1. E già, non sempre le scorciatoie portano ad una strada spianata!

    RispondiElimina
  2. ahahah questa è bella ed anche scritta bene!
    I versi si ricollegano e la storiella è carina.
    Già, la memoria,.. brutta bestia.
    Com'è che ti chiami te? Ci conosciamo? O___o

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Scusi ma lei chi è? E mi dà del tu???? :P) :P)
      Ciao Daniiiii

      Elimina