martedì 22 ottobre 2013

Odio e amore


Amo dell'autunno
i colori
il giallo solare,
il rosso fiammeggiante
il porpora
il brunito, il bronzo.
Odio dell'autunno
il dissociante morire
delle foglie.
Odio la violenza
della stagione noiosa
ai rami,
la spogliazione forzata
come abuso sessuale.
Odio il frastornante sienzio
della loro caduta continua
e lancinante.
Provo pena
per quelle colorate
anime cadute
per il loro lamentoso fruscio
sotto ai piedi.
Non vorrei calpestarle
come non si calpestano
i morti
anime spente
in un sussulto
di noia

Myrtilla

2 commenti: