venerdì 29 novembre 2013

Il paese dei colori


Nella piazza del paesello
bruca un grigio asinello
Nella cortile della scuola
c'è una papera tutta viola
Invece in quello della casa
c'è un cane di colore rosa
La sua grondaia è rotta e perde
e c'è coricato un gatto verde
Nell'aia della vecchia cascina
rumina una mucca davvero turchina
E poi passerotti galletti e galline
rossi blu e marroncine
Insomma! E' un paese colorato
dove ogni animale vive beato
Dove ogni animale vive sereno
E' il paese dell'arcobaleno

Myrtilla

2 commenti:

  1. Grazie, Stefania! Certe volte, il mio lato infantile esce ancora nonostante l'età! O forse è solo dovuto al fatto che conosco quasi a memoria le opere di quell'incredibile e irrinunciabile compagno di infanzia che è stato Gianni Rodari?
    Per carità! Lungi da me l'idea di paragonarmi a lui.... non sono così presentuosa... il mio amore per lui e le sue opere è però enorme!
    Ciao e grazie ancora

    RispondiElimina