mercoledì 11 dicembre 2013

Ecco il muro che ho forzato

Questo è un muro leggero.... quello che ho trovato sulla statale era ben peggio.Nebbia nebbia nebbia.... spessa, umida, soffocante.
E brina... tanta brina sul ciglio della strada e nei campi. Pareva quasi neve...





 Pioppi che scendono verso la valle. Fantasmi dai piedi gelati



Una barriera di cipressi





Il pino





4 commenti:

  1. Per me che non sono abituata alla nebbia, quello che chiami un muro leggero, sembra invece invalicabile! Belle foto suggestive, brava!

    RispondiElimina
  2. Un muro leggero, maga, perchè non invedeva la strada, C'erano dei banchi di nebbia ma non era spessissima. Visibilità 20 metri circa. Sulla statale invece era più spess.

    RispondiElimina
  3. Ma che belle le immagini *.* anche se essere ci, in mezzo alla nebbia, non è il massimoXP

    RispondiElimina
  4. Ciao Francy, hai ragione esserci in mezzo non è il massimo, soprattutto quando devi guidare... soprattutto quando in senso inverso trovi il solito idiota patentato (nei due sensi, come titolare di patente di guida e ttolare di idiozia pura) che guida a fari spenti.

    RispondiElimina