lunedì 9 dicembre 2013

Mario Andrade, poeta

http://www.youtube.com/watch?v=7h6CbqKJdEg

Ringrazio l'amica Maga di Oz per avermi mandato questo link.
Ascoltate la musica, leggete le parole, ammirate le foto. Aprite occhi, orecchie e cuore. Sono la verità!

Mario Andrade era uno dei più grandi poeti brasiliani oltre a essere  musicologo e narratore.
Myrtilla

9 commenti:

  1. Ciao Adriana, non è merito mio. Me lo ha mandata l'amica maga di Oz.
    A me, comunque, è piaciuto tantissimo. Amaro ma veriirero

    RispondiElimina
  2. Troppo onore Patri, ma sono contenta che vi sia piaciuto. Più si va avanti con l'età e più si capisce quanto sono vere quelle frasi.

    RispondiElimina
  3. A Cesare quello che è di Cesare e quindi alla maga quello che è della maga.
    Comunque hai ragione. Da giovani non ci si pensa a certe cose. Non ci si rende conto che il tempo passa e non torna. Solo ad una certa stagione della nostra vita, capiamo che il passato è andato e che quello che abbiamo davanti è il rimasuglio dellanostra esistenza.
    E che ci conviene viverla al meglio!
    Ciao

    RispondiElimina
  4. Infatti le frasi di questo video ci esortano a godere appieno delle cose belle che ci capitano. Non saranno più tante come nella giovinezza, ma hanno un sapore diverso e le assaporiamo con più gusto!

    RispondiElimina
  5. Vero! Forse proprio perchè sappiamo che sono meno e che possono durare meno hannopiù valore.

    RispondiElimina
  6. Le ultime caramelle sono le più buone? Speriamo di sì!

    RispondiElimina
  7. Giusto, sempre saggia la nostra Patricia! Un bacio!

    RispondiElimina