mercoledì 19 marzo 2014

Da una canzone di Gipo Farassino....

Da una canzone di Gippo Farassino, chansonnier piemontese doc, ho preso inn prestito alcune parole.... el manquen dij butaij...

Ecco il mio mannenquin dij butaij, il modello delle botti (inteso ovviamente come botte di legno per il vino)........
il mio piccolo tenero Lilio, detto Lilliput... quasi dieci chili di dolcezza e coccole.....


















Myrtilla

4 commenti:

  1. Il compagno di giochi ideale per la mia miciona.....due belle stazze! : ))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Peso supermassimi a quanto ne so!!!!! Però, Lilio è Sua Coccolosità!!!!!
      Ciaoooo

      Elimina
  2. Oooh ma che amore! Dice proprio "strapazzami di coccole"

    Maira
    inunastanzaquasirosa.blogspot.it

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, Maira. E' proprio coccolone. E' perfino appiccicoso in certi momenti. Dolcissimo!
      Ciao

      Elimina