martedì 4 marzo 2014

Errore o no?


Una persona a me vicina mi ha fatto notare che col blog ho commesso un errore. Uno solo? Tanti! Sono abbastanza imbranata col pc... lo so da sola. Non ho bisogno che me lo dicano gli altri.
Comunque, naturalmente non ci siamo capiti, tanto per cambiare, su quello che intendeva dire... :))) Fosse mai!!!! Anche se sono passati trentun anni.... dura eh!!!!
Allora.... Questa persona voleva farmi notare che ho lasciato liberi i commenti, che non li ho messi in quarantena, per così dire, in attesa del mio beneplacito per la pubblicazione. Di conseguenza, chiunque può scrivere quello che vuole, che a me piaccia oppure no.
E allora? E' un errore questo? Non credo proprio!
Prima di tutto ho aperto questo blog per condividere miei pensieri, racconti, filastrocche e quant'altro con qualcuno. Se poi chi legge commenta i miei post è soltanto un piacere. Poi, sinceramente, non ho la pretesa che i miei scritti piacciano a tutti. Troppo bello! E io non mi reputo così presuntuosa.
Anzi! Il fatto che qualcuno possa non condividere quello che ho scritto e dirmelo fa parte del... chiamiamolo gioco. Da questo può nascere un dialogo costruttivo per me e per il mio lettore.
Mi spiego. Se io posto qualcosa e a qualcuno non piace o non è d'accordo e me lo fa notare, può nascere una discussione sensata e corretta in base alla quale entrambi possiamo ampliare i nostri punti di vista. Vedere oltre quello che abbiamo sempre visto e creduto. Cambiare idea, insomma. In tutto o in parte. Niente è statico a questo mondo. Nemmeno le pietre che nel corso dei millenni vengono corrose dagli agenti atmosferici e cambiano forma. E se lo fanno materiali duri come le rocce non vedo perchè non possano farlo strumenti fragili come possono essere le idee, i pensieri, le opinioni. Strumenti che vanno maneggiati con cura e amore.
Seconda cosa, un blog dove ci sono solo commenti favorevoli non mi piacerebbe neppure. Qualcuno che mi dica non mi piace o non sono d'accordo, per me, rende soltanto più vero e reale il tutto.
Ma a questo punto torniamo a qualche riga sopra dove ho parlato di discussione sensata e corretta. Aggiungo adesso anche la parola educata. Perchè educazione, correttezza e buonsenso sono alla base di ogni rapporto come la fiducia e l'onestà. Quindi se qualcuno discorda dai miei punti di vista e me lo fa notare educatamente, educatamente gli rispondo. Se poi mi spiega anche il motivo di questo suo parere contrario sono ben disponibile a leggerlo e a ri-rispondere (lo so che non si dice ma rende l'idea!). Non vedo nemmeno perchè dovrei eliminare commenti non favorevoli....
Ovviamente, avendo tra le mani "lo scettro del potere" in qualità di titolare e amministratrice del blog, se trovo insulti o comunque frasi offensive nei confronti non solo miei ma anche dei miei lettori , dopo aver risposto adeguatamente provvedo a cancellare e a bloccare l'utente in questione.
Ma è solo per una forma di principio! Perchè, in fondo, chi offende l'autrice dei post per motivi suoi e magari nemmeno ben specificati, offende anche quei lettori che invece l'apprezzano. Ed io, ai miei lettori, ci tengo. E molto!
Myrtilla

41 commenti:

  1. Fai molto bene, il rispetto prima di tutto! E poi anche io ho i commenti liberi... Non mi piace che qualcuno possa pensare che pubblico solo ciò che mi conviene...

    Maira
    inunastanzaquasirosa.blogspot.it

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Brava Maira! Mettere solo i commenti che ci piacciono sarebbe troppo comodo! E forse, finirebbe anche lo scopo deol blog, che non è solo quello di condividere ma anche se possibile instaurare un dialogo. Ricordiamoci che il dialogo, purchè sia rispettoso e civile, fa sempre bene!
      Un abbraccio!

      ps non credo comunque che tutti coloro che mettono chapta o moderazione vogliano eliminare i commenti negativi. Può senz'altro esserci qualcuno ma sono convinta che persone di mentalità aperta da accettare anche pareri contrari ce ne siano ancora.

      Elimina
  2. Anche questa volta sono d'accordo e infatti mi rischio spam e quant'altro, ma (per ora, mai dire mai!!) ho lasciato libertà di commentare a tutti. Non lo vedo come un errore, a mio parere i nostri blog (non professionali, intendo!) sono facilmente gestibili, non penso che arriviamo alle 100.000 visite al giorno, no?? ^_^
    Allora... buon blogging ^_^ !!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Buongiorno Carla,
      lo spam viene già filtrato dalla piattaforma che ci ospita e quindi non lo rischiamo e per il resto la Libertà di opinione se nel mopmdo reale non sempre esiste lasciamola almeno nei nostri angolini di condivisione. :-)

      Elimina
    2. Ciao Carla, per ora non ho trovato niente nello spam. Se capitasse.... beh... qualcosa farei!
      Comunque come dici tu, i nostri sono blog non professionali, da... apprendista stregone... me la passate la battuta? Per me, è validissima! Quindi, oltre ad essere facilmente gestibili sono anche blog alla buona, senza le pretese che potrebbe avere un espertone di pc e informatica che gestisce blog aziendali o di siti istituzionali.
      Alla buona non significa da quattro soldi, sia chiaro! Significa amichevoli... significa.... che sono una stanza virtuale in cui esprimere le proprie opinioni attraverso scritti di tutti i generi... un salotto virtuale dove fare nuove conoscenze e scambiare quattro chiacchiere, a volte serie, a volte divertenti.
      Dobbiamo mettere paletti? Cavalletti di frisia? Dire questo sì e questo no? Tu sì e tu no? Daiii ragazzi... prendiamola un po' col sorriso. Almeno fino a quando si può. Se poi interverranno problemi, se incontreremo rompiscatole... beh! Se capiterà ci penseremo. Per adesso godiamoci la nostra libertà virtuale!
      Un bacione!

      Elimina
    3. Ciao Mauri. Non lo sapevo questa cosa dello spam. Grazie per l'info!
      Quanto alla libertà di opinione... EVVIVA! Almeno un posto dove poter dire quello che si pensa. Sempre all'interno dell'educazione ben inteso.
      Ma per ora, ho avuto fortuna. Tutti lettori e commentatori.... Ok!!!!!! :)))))
      Ciao

      Elimina
    4. Mauri, sì, intendevo a qualsiasi cosa, lo spam viene già filtrato egregiamente da blogger!! Per questo credo che noi ci si possa tranquillamente gestire i commenti da noi ^_^
      Patricia, esatto! intendevo proprio quello! libertà di espressione ^_^

      Elimina
    5. Penso di sì, Carla, relativmente tranquilli.... anche perchè se poi proprio qualcuno decidesse di farci girare le scatole, ci riuscirebbe comunque..... avresti voglia a bloccarli... tu li butteresti fuori da una parte e loro rientrerebbero dall'altra. Comunque ci penseremo se proprio sarà il caso. Per ora, godiamoci il nostro angolino privato così come è!
      Ciao cara!

      Elimina
  3. anche io ho creato un blog e lo gestisco come voglio :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Claudia, posso dirti una cosa? E' giusto così!
      Questo è uno spazio mio, personale.... almeno qui, posso fare quello che mi piace? Ne ho già tanti padroni tra anziani, marito figlia, animali vari.... tutti che hanno bsogno di qualcosa, che chiedono per questo o per quello.... Qui, come diceva Gigliola Cinquetti... è casa mia e qui comando io!
      E poi, ragazzi, tutti questi commenti.... che soddisfazione!!!!!!!
      Un bacione!

      Elimina
    2. Claudia, mi dice quale è il tuo blog?
      Ciaooooo

      Elimina
    3. http://claudiaraccontandomi.blogspot.it/

      a quali anziani ti riferisci ?

      un abbraccio ♦

      Elimina
    4. Mamma e suocera.. e talvolta i vicini di casa. Il problema è che non sono più una giovincella nemmeno io.... e questo mi dispiace tanto ma tanto!!!!!
      Ciao cara e buona serata
      ps Grazie per l'indirizzo

      Elimina
  4. Buongiorno,
    la moderazione può diventare un'arma a doppio taglio come il dover inserire un codice capctcha (lettere o numeri di verifica) in quanto si rischia di perdere commenti.
    Per il resto sono d'accordo con il tuo pensiero di base ed uno dei motivi che passo molto volentieri a leggerti e commentarti. :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma grazie Mauri... Smack!!!!!!!
      Io poi con il captcha non ci lego proprio... sovente mi tocca rimandare lo stesso messaggio 3 o 4 volte... col rischio di mandarlo a volte anche triplo....

      Elimina
  5. Non ho un blog ma sono d'accordo con te: libertà di espressione con il dovuto rispetto.
    Ciao. :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Cinzia.
      Io sono convinta che non si debba per forza essere sempre d'accordo. Ci sarà ben qualcosa prima o poi sulla quale si hanno idee diverse. Mi pare sacrosanto! Come mi pare sacrosanto avere il diritto di intervenire e dire sì o no.... sono d'accordo, non lo sono. Quando si motivano questi pareri sempre con il dovuto rispetto come dici tu, si è nel proprio diritto. D'altronde, se nessuno controbattesse a chiunque scrive o dice qualcosa ci sarebbero mai idee nuove?
      Ciao carissima. Un bacione

      Elimina
  6. Mi trovi assolutamente d'accordo!
    Nei miei post mi è capitato spesso di trovare persone che commentavano dissentendo completamente su quanto io avevo scritto. Ho sempre creduto che un confronto sano e rispettoso tra esseri civili fosse una grande ricchezza!
    Finora non è mai capitato che "si passasse il segno", ma se un giorno dovessi trovare commenti seriamente offensivi penso che non mi farei un grande scrupolo e li eliminerei immediatamente. Almeno questo ci è consentito.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Lu, condivido il tuo pensiero. Il "bastone del comando" sotto forma di tasto per bloccare un utente lo abbiamo noi titolari del blog. Ma per arrivare ad usarlo deve proprio essere superato il limite consentito del buonsenso e della buona educazione.
      Poi, come detto anche sopra e non solo da me, pareri contrari possono essere fonte di ispirazione per altre cose... possono far nascere discussioni su cose a cui non si pensava nemmeno... sono in fondo una sorta di porta sul "resto" cioè su quello che a noi sfugge ma non sfugge ad un altro.
      Ciao carissima

      Elimina
  7. Brava Patricia! A me non piace lasciare commenti nei blog che richiedono la moderazione...mi pare che quello che scrivo debba superare ogni volta un test d'ingresso, uff!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao koko, io invece pasticcio sempre cocl captcha!!!! :)))))
      Beh, ma che sono imbranata lo sapete già visto che mi seguite..... :)))))))
      Un bacione anche a te!

      Elimina

  8. Dice Sandy su g+

    Pienamente daccordo con te Myrtilla, non ha senso mettere online un blog dove condividere i propri pensieri e poi "selezionare" i commenti , lasciando solo quelli positivi! le critiche sono costruttive , e la liberta' di pensiero è sacrosanta! Solo una cosa di norma io consiglio di modificare nei messaggi, il maledetto codice Captcha .. lo odio! e scoraggia le persone a lasciare commenti!..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Sandy, anch'io odio quel coso terrificante che sovente non si legge.... :)))
      Per il resto, hai ragione! Sarebbe un controsenso scrivere quello che si vuole e poi pretendere che le risposte siano tutte favorevoli. Mica siamo tutti uguali? Mica abbiamo tutti le stesse idee su tutto quanto?
      Un parere contrario può e deve essere uno stimolo a pensare o a ripensare ad una determinata cosa. Utile? Eccome!!!!!!
      Ciao carissima

      Elimina
  9. Dice Sinforosa su g+


    Cara Patricia sapessi io quanti errori faccio!
    Ciao ciao
    sinforosa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Sinforosa... bene bene! Allora fondiamo il club delle blogger modeste!!!!
      Meglio che dire pasticcione!!!! :))))))
      Ciao carissima. Un abbraccio

      ps io sono pasticciona sul serio.... pper fortuna che ho a disposizione, qualche volta, la figlia che mi toglie dai guai!!!!

      Elimina
  10. Ma che piacere mi fa scoprire che non sono la sola a odiare il malefico codice....
    Concordo con te su tutta la linea...certo sono talmente alle origini dell'esperienza che non riesco neanche ad immaginare da quali commenti un blog debba difendersi...! Ma penso anche alla frequenza di queste possibili minacce ( su blog frequentati da persone che vogliono condividere creatività, pensieri, ispirazioni, e per lo più mamme....non credo che le probabilità di trovare commenti di una sconvenienza tale da dover essere cancellati siano bassissime! E quindi perchè penalizzare chi segue e vuole lasciare un commento?
    Bacioni!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Al posto di bassissime leggi altissime... :-)

      Elimina
    2. Ciao pinkg.
      Il problema di fondo è che il troll, quello che si infila in qualunque blog, forum, sito per portare sconpiglio e far girare le scatole si nasconde ovunque.
      Prima di scoprire g+, prima di aprire il mio blog ho girato per altri forum e anche lì se ne nascondevano a iosa. Cacciati per la porta una volta beccati, rientravano dalla finestra. Nuovo nick, nuovo profilo e nuove rotture fino al momento in cui venivano di nuovo beccati.
      L'imbecillità non ha limiti, purtroppo.
      Comunque noi siamo toste e se li sorprendiamo a cercare di rovinarci il blog li sistemiamo bene tutte le volte che basta.... intendo dire che li cacciamo,, sia beninteso.
      Ciao bella

      Elimina
  11. Beh mi unisco alla schiera dei : sono d'accordo! Anche a me era stato consigliato più volte dalla stessa persona di moderare i commenti ma io mi sono rifiutata, non ha senso che un commento debba stare fermo a vegetare finchè io non lo "modero". Per me il bello dei commenti è proprio l'immediatezza, quasi come un dialogo anche se chiaramente non si riesce sempre a rispondere subito. Comunque rispetto chi li modera, perchè teme qualche insulto o oscenità, però penso che anche se qualcuno dovesse farlo nel mio blog, non è che ci vorrebbe molto a cancellare il commento osceno...
    Un bacione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono in linea con te.... è l'immediatezza che fa bello il blog. Certo! Non sempre una persona è pronta a rispondere. A volte sì a volte lo fa il giorno dopo. Però quel poter/dover decidere io quale commento pubblicare non mi piace. Preferisco correre il rischio.
      Poi, come dici giustamente tu, se qualcosa non va, ma non va di brutto, tipo oscenità o offese varie, con un semplice clic rimettiamo a posto le cose.
      Ciao Vivy. Un abbraccio

      Elimina
  12. Ciao Patricia,
    sono perfettamente d'accordo con te: chi ha un blog in genere tende a filtrare le critiche, ma anche quelle servono a crescere.
    Grazie per il tuo bel commento e per la visita, ti seguirò con piacere!! :)

    Laura

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Laura, il piacere è mio. In più mi hai ricordato un appuntamento impotante della mia città, anche se i nostri amministratori non lo pubblicizzano molto... :(((
      Tornando al mio post, è vero che tendiamo a filtrare. In fondo l'amor proprio un po' soffre quando ci viene detto qualcosa che non ci piace. Però serve. Eccome se serve! E' un modo anche questo di continuare a crescere maturare e migliorare. Mica siano perfetti!
      Ciao e piacere di averti conosciuta. Patricia

      Elimina
  13. Ciao :) Piacere di conoscerti e grazie per esserti unita a Pensiero Naturale. Complimenti per il blog a cui ho dato una bella sbirciatina e soprattutto per le tue piante grasse, anche io sono un appasionato.... Un salutone.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Max, piacere mio! Ieri avevo un po' fretta ma oggi mi guardo il tuo blog con più calma. Da quello che ho visto però, mi piace!

      Non parlarmi di grasse... sto ancora piangendo per il mio grusonii.... 3 anni, bellissimo, tenuto bene, mai bagnato durante l'inverno.... e zac! Lui mi marcisce!!!
      Sono arrabbiata nera! Sarò costretta a consolarmi comprandone un altro... tanto di grasse ne ho solo un centinaio abbondante. Che vuoi che sia? :)))))
      Ciao A presto

      Elimina
  14. Sono d'accordo in tutto...togliete quelle scritte e quei numeri che alle volte ti fanno passare la voglia di commentare...e anche la moderazione...se qualcuno lasciasse un commento da maleducato verrà eliminato dall'amministratrice del blog...ma un commento che non fosse in linea con le nostre idee ci sta...anzi aiuta a crescere e migliorare...
    Buona giornata
    Amelina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Amelina. Penso anch'io quello che hai scritto tu. In fondo, nessuno nasce imparato. Non dicono così a Napoli? E allora perchè non approfittare anche del blog per imparare qualcosa in più?
      Poi, ognuno è libero di fare come crede.Ci mancherebbe ancora. Personalmente però, preferisco correre il rischio di trovare un commento offensivo piuttosto che scegliere quale pubblicare e quale no.
      A parte il fatto che ho visto anche blogger che hanno la moderazione ai commenti e che quindi li visionano prima di pubblicarli ma hanno la grandezza e la correttezza di mettere anche quelli che non sono in linea col loro pensiero.
      Bellissimo questo!
      Ciao carissima

      Elimina
  15. Sono sicuramente d'accordo! Non accettare anche pareri negativi, sempre educati però, significa non essere sicuri di quello che si scrive!!
    Io scrivo per me stessa ma anche per chi mi gratifica con la sua attenzione!!!
    Ciao Myrtilla ..a presto
    Angela

    RispondiElimina
  16. Ciao Angela, grazie della visita.
    Io sono dell'idea che si possa sempre crescere e soprattutto che ci sia sempre da imparare qualcosa. Di conseguenza, anche se una persona non la pensa come me e me lo dice, se ne può discutere e arrivare a capire cose nuove, avere una nuova prospettiva sulle varie situazioni o cose. Una discussione può e deve essere costruttiva. Su qualunque argomento.
    Ciao carissima

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ps scusa il ritardo nel risponderti ma non so perchè blogger non mi ha pubblicato quello che ti ho mandato oggi.....
      Patri

      Elimina
  17. Mi sono rispecchiata in molte cose che hai scritto!
    Ho trovato un blog veramente allegro e simpatico, per non parlare di Myrtilla che è bellissima ;)
    A presto sicuramente.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Lapiz e benvenuta nel mio piccolo mondo!
      Mi fa piacere che ti trovi bene. E' una grande soddisfazione poter condividere e trovare tanta partecipazione.
      Un bacione grande grande!

      ps Myrtilla è bella ma è una peste!!!!!!!!!! :)))))))
      pps ma guai a chi me la tocca!

      Elimina