lunedì 17 marzo 2014

Oggi mi faccio un regalo

Lucio Battisti... un cantante che non ha mai avuto bisogno di presentazioni. Una voce incredibile che ha fatto epoca e mai sarà dimenticato.
Le sue canzoni mi hanno accompagnato nella gioventù, fatta sognare, emozionare...
Grazie Lucio!
Myrtilla


http://www.youtube.com/watch?v=m6q4zNstlQM

Dove vai quando poi resti sola
il ricordo come sai non consola
Quando lei se ne andò per esempio
Trasformai la mia casa in tempio
E da allora solo oggi non farnetico più
a guarirmi chi fu
ho paura a dirti che sei tu
Ora noi siamo già più vicini
Io vorrei non vorrei ma se vuoi
Come può uno scoglio
arginare il mare
anche se non voglio
torno già a volare
Le distese azzurre
e le verdi terre
Le discese ardite
e le risalite
su nel cielo aperto
e poi giù il deserto
e poi ancora in alto
con un grande salto
Dove vai quando poi resti sola
senza ali tu lo sai non si vola
Io quel dì mi trovai per esempio
quasi sperso in quel letto così ampio
Stalattiti sul soffitto i miei giorni con lei
io la morte abbracciai
ho paura a dirti che per te
mi svegliai
Oramai fra di noi solo un passo
Io vorrei non vorrei ma se vuoi
Come può uno scoglio
arginare il mare
anche se non voglio
torno già a volare
Le distese azzurre
e le verdi terre
le discese ardite
e le risalite
su nel cielo aperto
e poi giù il deserto
e poi ancora in alto
con un grande salto

10 commenti:

  1. Una delle sue più belle canzoni, ma ho amato tutto il repertorio di questo grande artista!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anch'io Maga, infatti è stato difficile scegliere!!!

      Elimina
  2. I suoi testi sono sempre poesie, sono piene di emozioni e di magia... ottima scelta per questo onomastico ^_^
    Ancora auguri !!

    RispondiElimina
  3. Lungi da me fare la maestrina, ma i testi sono tutti di Mogol, lui scriveva la musica. Un connubio coi fiocchi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione Maga. Uno metteva la sua poesia e l'altro la sua interpretazione... unica!
      Grandissimi!

      Elimina
  4. Canzoni senza tempo... Hanno segnato la tua gioventù, ma anche la mia, fidati ;)

    Maira
    inunastanzaquasirosa.blogspot.it

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Maira, ti credo, tranquilla, anche perchè ci sono canzoni e cantanti che non hanno età!
      Un bacione

      Elimina