martedì 17 giugno 2014

Michael Schumacher


Ultime notizie di stamattina. Michael Schumacher è uscito dal coma. Dopo 169 giorni si è risvegliato e a quanto pare riesce a comunicare con moglie e figli.
Un importante passo avanti per uno dei più grandi campioni di tutti i tempi anche se purtroppo il suo calvario non è ancora finito e non si sa nè quando nè come finirà.
Noi, semplici sportivi, semplici fan, noi uomini comuni che lo abbiamo seguito nei suoi successi e abbiamo atteso sue notizie, non possiamo far altro che gioire e sperare che col tempo giungano notizie ancora migliori.
Appunto! Noi possiamo sperare e basta! Pregare chi vuole ma non di più. Noi non sappiamo quale siano effettivamente state le condizioni definite molto critiche del campionissimo. Da pericolo di vita. Nemmeno sappiamo, perchè non siamo medici e non abbiamo di fronte agli occhi la sua cartella clinica, quale sia la sua situazione attuale.
Il risveglio fa ben sperare, indubbiamente. Il fatto che in qualche maniera anche solo con gli occhi riesca a comunicare è cosa buona. Però, c'è una domanda che mi pongo e insieme a me chissà quanti altri. Una domanda crudele e disumana ma semplice semplice.... Riuscirà Michael a riprendere la sua vita riacquistando autonomia?
L'uomo che ha speso la sua esistenza a 300 chilometri all'ora, riuscirà ancora ad essere indipendente? Non intendo riprendere a gareggiare in Formula 1. Intendo molto più prosaicamente camminare, lavarsi, vestirsi, mangiare da solo? Io glielo auguro di tutto cuore! Certo però che sei mesi di coma sono tantissimi. Certo che la ripresa sarà lunga e forse per lui dolorosa. Che la riabilitazione non sarà semplice.
Certo che l'esperienza è stata, è e sarà pesante e lascerà un segno indelebile anche su uno spirito forte come il suo.
Adesso però che il primo passo è fatto, speriamo che ne seguano altri. Michael ha dalla sua parte la giovane età, un carattere indomito. Speriamo che anche questo lo aiuti.
Myrtilla


GRANDE MICHAEL!
FORZA!!!!!
Ti aspettiamo!!!!!!!!!

2 commenti:

  1. Son già passati 6 mesi? Una vita...in coma....speriamo bene per lui! Forza campione <3
    Baci Patricia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Già, Pinkg... una vita! Speriamo in bene. Un passo importante sembra sa stato fatto.... ce ne saranno altri, mi auguro.
      Ciao cara!

      Elimina