mercoledì 11 giugno 2014

Speranza è....

Speranza è  un sogno, una illusione, un'idea che ci affascina.
Speranza è una parola, un sorriso, una stretta di mano.
E' un ottimo cibo per l'anima. Distende le rughe del volto e del cuore.
Mai farne indigestione ma almeno una dose al giorno si può mangiare
Myrtilla

















26 commenti:

  1. La speranza è sempre l'ultima a morire.
    Saluti a presto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E csì deve essere Cavaliere. Se abbandoniamo la Speranza, siamo finiti! Ciao!

      Elimina
  2. Mi basterebbe una dose al giorno........

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo so! A volte ci mette a dieta, però dobbiamo cercarla e trovarla...

      Elimina
  3. E' vero, una dose al giorno farebbe proprio bene...

    Maira

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, stellina, Come ho scritto alla maga non sempre la troviamo nei nostri cuori però bisogna infilarsi un bel paio di occhiali e cercarla.
      Un bacio

      Elimina
  4. Da g+

    Ida D

    :) i tuoi post mi mettono sempre il sorriso sulle labbra!

    Patricia Moll

    Grazie carissima! Mi fa piacere!

    RispondiElimina
  5. Occhiali rosa intendi? Spetta che li vado a comprare, li devo aver persi!!!!!!! Scherzi a parte, hai ragione, se non troviamo in noi stessi un barlume di fiducia e speranza, siamo rovinati!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

      Elimina
    2. Appunto! E' dentro di noi che dobbiamo trovare la forza e il coraggio per sperare.
      Facile? NO!!!!! Ma si deve fare!

      Elimina
  6. mai mai mai mai rinunciare alla speranza. Piuttosto farne abuso, ma mai perderla!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Rinunciare alla speranza, Carla, è come morire. E' non vedere sbocchi in nessun campo. E' sedersi ed aspettare che il tempo passi. Senza far nulla. Senza un progetto.
      Mi dispiace ma non ci sto!
      Ciao bella!

      Elimina
  7. La Speranza, dev'essere assaporata e non potrai mai farne indigestione in quanto non sarà Mai troppa. :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vero, Mauri. Non bisogna mai illudersi ma bisogna sempre sperare che qualcosa migliori o capiti o si risolva.

      Elimina
  8. La speranza è connaturata nell'uomo...penso sia un requisito per la sopravvivenza! Se viene a mancare penso che dobbiamo guardarci dentro ben benino...e se è il caso anche intorno....perchè la fuga di speranza va assolutamente individuata, circoscritta e "riparata"...
    un abbraccio cara Patricia <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Un requisito per la sopravvivenza... mi piace! E giustissimo!
      Se viene a mancare ci sono grossi problemi a monte. Bisogna capire di quale genere e cosa fare per rimediare.
      Ciao bella! Smack!

      Elimina
  9. Speranza è credere, anche se risulta al momento impossibile,
    che ci sarà un futuro, anche non immediato, migliore del presente.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vero Daniele. A volte è molto difficile avere ancora speranza. Parlo di quella che ti fa sognare ad occhi aperti facendoti già pregustare qualcosa di molto meglio.
      Un filino però deve esserci. Un po' come il ciocco infuocato che a poco a poco diventa solo brace e non ha più fiamma. Se lo scuoti un po' la fiamma torna, dapprincipio piccola e poi più alta.
      Ecco! E' questa fiamma sotto alla brace che dobbiamo continuare a mantenere viva per noi e per i nostri figli. E se non riusciamo a togliere tutta la brace e a fare una bella fiammata ci penseranno loro però in eredità da noi devono avere proprio la speranza che si può fare qualcosa.
      Buon pomeriggio caro.

      Elimina
    2. Una bella metafora ( e la metti a me che amo dannatamente le metafore :D )!
      Io vivo sempre di speranza, ma la vita la percorri come sulle montagne russe, dove un giorni sali in cima e poi, non notando dei risvolti positivi dei tuoi sogni, ripiombi di nuovo ai livelli bassi.
      E' difficilissimo continuare a sperare oggi, ma bisogna farlo per non arrendersi...

      Buon inizio di giornata a te!

      Elimina
    3. Ciao Dani, esatto!!!!
      Che sia difficile avere speranza oggi è risaputo ma se la perdiamo siamo finiti. Quindi saliamo pure sul vagoncino delle motagne russe. Facciamoci portare fino alla cima e poi scendiamo a precipizio. Se siamo ben "legati" possiamo anche non farci troppo male.
      Poi, lo sappiamo che comunque alla fine della discesa c'è di nuovo la risalita.
      Buon pomeriggio!

      Elimina
  10. Che bell immagine che hai dato, e si un pochino alla volta ma dovremmo avere la nostra dose quotidiana!! Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Tiziana, piacere di conoscerti.
      Dobbiamo sforzarci di trovarla anche se oggi come oggi ce n'è una grande penuria... le cose non vanno come vorremmo ma se ci rimbocchiamo le maniche possono anche migliorare. Tanto vale a questo punto farlo con la speranza nel cuore.
      Ciao

      Elimina
  11. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  12. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina