lunedì 14 luglio 2014

Dal blog Pensiero naturale

http://intornoalpensiero.blogspot.it/2012/06/condannato-morte-perche-mi-hanno.html


Massimiliano lo ha postato due anni fa! Vecchio? NOOOOOOOOOOOOO!!!!! Sempre più attuale purtroppo!
Myrtilla, Pippo e Lilio

4 commenti:

  1. E' da quando ero bambina io, e purtroppo non sono più una fanciulla, che esiste la piaga dell'abbandono di cani e gatti nella stagione estiva. Possibile che sia tutto immutabile nella nostra società?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tutto cambia per restare uguale diceva qualcuno ma non so chi.
      Purtroppo cambia il tenore di vita, il modo di vivere, la pubblicità antiabbandono ma la crudeltà e l'idiozia dell'essere umano no.

      Ci sono persone cche rinunciano alle vacanze perchè non si possono portare dietro gatto o cane e altri che rinunciano (e volentieri) a gatto o cane per le vacanze.

      Elimina
  2. Grazie per la condivisione soprattutto dai nostri Amici a quattro zampe :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Prego Max.
      Da parte di una che raccoglie sovente gli abbandonati. Abitando in campaga sai in quesgo periodo quanti ne arrivano?
      Mamma Rossa, Rossino, Micky Mouse, Baffino, Fufi, Mustafà.... tutti gatti e tutti raccolti in giardino quando arrivavano lerci, scheletrici, patiti.
      Morti che pesavano tutti più di 4 chili e belli da morire!

      Elimina