mercoledì 3 settembre 2014

Dai! Apri la porta.....




Dai! 
Apri la porta ai tuoi sogni. 
Lascia che escano e si liberino della zavorra dei doveri, dei se e dei ma. 
Nutrili di azioni. 
Dissetali di idee e tentativi.

Fa che provino a camminare con le loro gambe, seguendo i tuoi consigli. I tuoi voleri.

Spronali perchè procedano spediti. Perchè non si perdano in mille dubbi o insicurezze.

Perchè prendano corpo e anima. La tua anima.

Dai loro un volto. Dai loro un nome.

E poi lasciali liberi!

Myrtilla

10 commenti:

  1. Bellissime parole... Dovremmo ricordarcele più spesso

    Maira

    RispondiElimina
  2. Splendide parole quelle del posto di oggi, purtroppo però non sempre si può dare tutto questo spazio ai nostri sogni.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Magari si potesse Stefania!!!!!!
      Sovente la realtà ci richiama all'ordine 24 ore su 24.
      Quei cinque minuti ogni tanto però dovremmo riuscire a trovarli proprio per noi stessi. Difficile? Sì!!!!! Molto!
      Ciaooo

      Elimina
  3. Ci vuole anche una buona dose di coraggio a volte per farlo.... ma deve essere così!! bellissime parole!!
    Kly

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao kly. Non dico di vivere solo di fantasia. Però se si hanno dei sogni in un cassetto perchè non provare almeno a farli diventare realtà?

      Elimina
  4. Ma che bella poesia! Io sono abbastanza realista,quindi faccio in modo,la maggior parte delle volte,che i miei sogni non prendano il sopravvento sulla ragione.Forse dovrei imparare a lasciare andare un po' di più... :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Come ho scritto nella risposta al commento di kly non si può e non si deve vivere di fantasiamì, staccarsi completamente dalla realtà.
      Credo però che ogni tanto sognare non faccia assolutamente male. Serve anche ad alleggerire un po' la situazione.
      Poi se c'è un sogno in un cassetto, che male c'è a provare a tradurlo in realtà?

      Elimina