venerdì 3 ottobre 2014

Vergognoso!

Dal blog http://opinionitralerighe.blogspot.it/2014/10/in-nome-di-dio.html?showComment=1412344552418#c5210632632065392371
di Eleonora, un post che fa venire i nervi.
Che fa provare vergogna quando osiamo definirci un paese civile.
Leggete!!!!
I diritti sono diritti per tutti!!!! Nessuno escluso!
Myrtilla

8 commenti:

  1. Sono veramente allibita! Una sola cosa volevo sottolineare, pregare CONTRO.........Io non sono cattolica osservante, ma ho una mia fede. Amo l'umanità nella sua interezza, amo la natura e gli animali, prego a modo mio PER loro e non CONTRO di loro. Spero che i torinesi desertino questa manifestazione vergognosa!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo spero anch'io Maga.... BOICOTTIAMO TORINO QUEL GIORNO!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

      E poi c'è chi si chiede perchè il Padreterno non ascolta le nostre preghiere... non credo proprio che suo Figlio ci abbia insegnato a pregare contro. A pregare affinchè chi ha perso la strada la ritrovi sì, ma non questo!
      Nemmeno io sono troppo osservante. Non pratico. Prego alla mia maniera senza intermediari. Vivo la religione a modo mio cercando nel mio piccolo di comportarmi secondo regole ben precise, una delle quali è il rispetto degli altri qualunque differenza ci sia tra loro e me.
      Amare l'umanità? Questa??????? Non me la sento. Piuttosto li compatisco per la loro grettezza!

      Elimina
  2. Davvero senza parole... Non saprei cosa commentare, se non che forse stiamo impazzendo tutti...

    Maira

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione stellina, Tutti pazzi!!!!! E gretti e meschini e ignoranti (nel senso che ignorano che le differenze, se esistono, possono essere ricchezza per tutti; basa volerlo!)
      Un bacione!

      Elimina
  3. Patricia, sono proprio felice stasera di aver scoperto Eleonora grazie a te!
    Certi argomenti mi toccano da vicino...
    Non ho mai il tempo per bazzicare in giro sul web: se non fosse per le blogger come te resterei sempre chiusa nel mio piccolo mondo.
    Un abbraccio forte forte

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Fortunata, mi fa piacere di esserti stata in qualche maniera d'aiuto.
      Certi argomenti toccano veramente da vicino tutte le persone che hanno umanità, empatia, senso di solidarietà.
      Io non sono gay ma ritengo che ognuno di noi abbia gli stessi diritti e gli stessi doveri. Nessun cittadino di serie A o serie B. Tutti uguali, davanti a Dio e davanti al mondo intero.
      Un bacione a te e alla piccola!

      Elimina
  4. Ho letto il link che ha indicato ... sono letteralmente senza parole.
    Per fortuna non tutti la pensano come quelli che parteciperanno al gruppo di preghiera contro i diritti dei gay.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, per fortuna, Stefania!!!!
      Dio ci salvi da loro!!!!! Non so in che mondo vivono..... :(((

      Elimina