domenica 30 novembre 2014

Un saluto

Ciao fanciulli e fanciulle,
son qui al pc, chiusa in casa con la stufa accesa, la luce accesa.... è dall'altra notte che è.. notte. Non è più venuto giorno.
Un po' meno nero, forse, ma buio sì.
Da venerdì' sera poi, piove di nuovo. Ad intervalli regolari cambia setaccio.  Prima a dirotto poi con più calma. Di nuovo a scrosci e poi pare pioviggini soltanto più. All'ennesimo poi, ricomincia da capo.
Se guardo in cortile, vedo il mio cagnone rintanato nella cuccia, sul nostro piumone vecchio, che se la dorme beato. Ma lo vedo attraverso una cortina umida e fastidiosa. Ogni tanto mette il nasone fuori poi tornare a ripiegar il testone sulle zampe e riprende a russare. Sì! Pippo russa... come un trattore.
C'è da ridere a sentirlo. Per lo meno però sappiamo che è vivo perchè quando dorme lui, dorme proprio e ti tocca chiamarlo 6/7 volte perchè senta.
D'accordo... è vecchiotto però a volte ci fa spaventare.

I gatti invece sono uno su un divano e l'altra sull'altro. Separati in casa. Contrariamente al solito, oggi non si amano. Lilio e Myrtilla stamattina hanno litigato e così ora si tengono il muso. E ronfano anche loro.
Litigato per cosa poi... lo sapranno loro. Io no di certo!

Invece fuori, la cosa è diversa.
Stamattina sono andata a portare da mangiare alle gallinelle e menomale! Finito tutto il granturco macinato.... Mio Dio quanto mangiano tra tutti!!!!
Comunque, erano in dieci a spasso sotto la pioggia. Queste sono piccole e leggere e normalmente volano. Non oggi però. Hanne le penne talmente bagnate che non ce la fanno. Però sono simpaticissimi tutti. Sembrano delle macchiette dei galletti e delle gallinelle che avevo prima. Tipo... quelle caricature da fumettista.
Però, un momento... ho detto dieci. E la chioccia con le ultime quattro pulcinelle che mi sono rimaste? Quelle dove sono finite???
Guardo in giro, mi bagno a spostare i rami di lauroceraso della siepe e niente.
Saranno mica.... e infatti! Vado a vedere in quello che una volta era l'orto e ora si è trasformato in prateria selvaggia e sono là. Bagnati fradici. Chioccia e pulcine.
"Ma che cavolo ci fate qui, scemotte? Non potete andare a ripararvi?" .
Se qualche vicino mi ha sentito ... fa lo stesso! Tanto ormai lo sanno che parlo con le galline.
Comunque il conto torna. 4  pulcinelle e 11 adulti.
Ok! Lo zoo è al completo. Però... chissà se mi hanno fatto l'ovetto?
Vado a controllare e sì, lo hanno fatto. Nel solito posto idiota. C'è un cumulo di tralci di rosa secchi e di gramigna che speriamo crepi.  E' nell'angolo tra la rete di recinzione esterna e quella che divide orto e giardino. Nomi pomposi ma balle di fumo. Non sono nè l'uno nè l'altro.
Comunque l'ovetto c'è. Mi stendo su tutta quella munnezza secca e spinosa e poi allungo il braccio destro. Vado alla cieca. Al tocco. Non si vede dove è l'uovo da qui. Lo trovo ed è bagnato pure lui. Bisogna asciugarlo bene prima di metterlo in frigo.

Noi umani? Tutti qui in sala. Al caldo. Nonna col libro noi al pc... no, io adesso vado a fare un bel tè. Per scaldarmi dentro.
Che gusto sceglierò? Ne ho talmente tanti che devo fare la conta ogni volta.
Magari quello al lime e  zenzero....
Ok. Vado.
Buona domenica fanciulli!
Myrtilla

ps E voi che fate di bello?

pps dimenticavo... c'è l'acqua ferma dovunque. Le mie gallinelle ta un poco diventeranno papere.....


20 commenti:

  1. Grazie per avermi regalato una bella lettura, semplice ed efficace, un pò del tuo universo.
    Anch'io ho un blog, ma non riesco a scriverci qualcosa di mio senza scivolare in concetti rarefatti....perdendo la semplice voglia di raccontarsi........invece te sei proprio brava!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi fa piacere che ti sia piaciuto il mio brano.
      Ho visto che ti sei iscritto/a non so ancora... :))) adesso vado a curiosare sul tuo blog.
      Grazie dei complimenti e buona serata.

      Elimina
    2. Eccomi di nuovo qui....
      Adesso devo chiudere perchè devo preparare da cena ma dallo sguardo che ho dato al tuo blog mi pare interessante,
      Domani con più calma, mi ci dedico....
      Ciao e buona serta!

      Elimina
  2. Un po' di faccende di casa, un po' di lavoro, un po' di viaggi per Blog. Una tranquilla domenica pomeriggio.
    Un bacio e buona settimana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao lafenice, stamattina ci siamo divise la biancheria da stirare, mia figlia ed io,
      Preparato pranzo, una pulizia veloce e poi nel pomeriggio relax...
      Un bacione anche a te. Buona serata!

      Elimina
    2. Quando le figlie crescono... la mia ha 9 anni e mezzo ed è in preda alla pre-adolescenza. Non ti dico e non ti conto (che lo sai meglio di me)... altro che stirare... i vestiti stirati arrotolati nell'armadio per cercare qualcosa, le cose sparse, sempre a contestare; le faccio delle gran ramanzine nella speranza che qualcosa la faccia anche ora e qualcosa le entri in testa per restare per il futuro.
      Si vedrà!
      A presto

      Elimina
    3. Lasciamo perdere Fenice!!!!!
      La mia baby il 27 dicembre compirà 25 anni!!!!!! E' un po' diversa la cosa. Però il caos NO!!!!!!!!!!
      Ma io non metto mano nel suo armadio o nei cassetti. Si arrangi! Se piego il bucato o le cose stirate gliele piazzo sul letto e se vuole andare a dormire se le mette a posto.
      poi... sulla poltroncina ci sono abiti... dall'altra parte calzii.... dall'altra ancora... gli stivali... io non li vedo!!!!!

      Elimina
  3. Bellissime immagini di famiglia serena e quieta dentro casa, mentre la pioggia batte sui tetti, che vuoi di più?
    Sei fortunata, sai?
    Un abbraccio
    sinforosa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, Sinforosa, fortunata. E' vero!
      Un abbraccio a te!

      Elimina
  4. Mi sa che abbiamo la stessa passione per infusi e tisane ;)
    Domenica casalinga anche per noi, organizzandoci per la nuova settimana che arriva...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tè al... dipennde dal momento. Ne ho talemnte tanti!!!! Devo sempre cambiare.....

      Elimina
  5. Sai che mi hai fatto essere lì, tra i tuoi animali?
    Un perfetto resoconto di un'umida giornata autunnale.
    Bellissimo, mi son tornati alla mente molti ricordi.

    Io? Ho fatto una riunione per l'organizzazione dei mercatini di natale, e poi pizza con alcuni amici.
    Qui, per fortuna, non piove ancora.

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Nell'allegra fattoria ia ia o.... cantavanao una volta!
      Danno lavoro tutti assieme però... però è bello! Mi lamento ma mi piace!!! :)))

      Mercatini di natale???? E che vendete? Dove???? Mi sa che siano troppo lontani da me!

      Elimina
  6. Anch'io parlerei con le galline, se le avessi...
    Ti leggo sempre volentieri. =)
    Dani

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io lo faccio sempre... e se qualcun dice che sono matta, peggio per lui!!!!!
      :)))))

      Elimina
  7. Ma Pat, che bello il tuo mondo...per un attimo mi è sembrato di essere lì con voi... Un bacio. Maddalena.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E comunque continua, inesorabilmente a piovere... :)

      Elimina
    2. Ciao Maddalena... si di certo non mi annoio con questo zoo... e non mi riferisco solo a quello pennuto o peluto, eh.... però...ssst!!!!! Non fare la spia! ahahahahah
      Un bacione a te!

      Piovere? Ieri ci è entrata l'acqua in cantina talmente pioveva.... in questo momento pare stia su, però..... non siamo ancora a sera! Uffa!!!!!!!!!!!!!!

      Elimina
  8. Allegria...mi hai trasmesso allegria cara Patricia...Io..approfittando del fatto che oggi non piove...non ancora ho preso la mia cagnolina Bri e siamo andate a fare una passeggiata nei campi fino ad un grande recinto dove abitano 5 cavalli.....ci andiamo tutti i gironi , tempo permettendo , sempre alla stessa ora...e ve ne è uno ,il mio preferito , lo ammetto , color crema che mi sono accorta ...mi aspetta , sta col suo musone appiccicato alla rete , guardando verso la strada.....che tenerezza......E quando mi vede arrivare inizia a fare il buffone , scrolla la testa , saltella , nitrisce.....Lui ...aspetta....me...e mi si riempie il cuore !!!!!! Un bacione grande cara Patricia . Mirtilla

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti caisco Mirtilla. A me capita con gli asini del vicino. Sanno che quando passo in tasca ho sempre un pezzo di pane secco e loro riconoscono il passo. Pazzesco!
      Della serie... asini, sì, scemi no!
      Un bacione a te! Buona settimana!

      Elimina