giovedì 4 dicembre 2014

Fasi della vita

Ci sono momenti nì e momenti no.
Momenti in cui le cose pare che vadano tutte storte e altri in cui pare che non vadano affatto diritte.
Ma ci sono anche momenti sì.
Nella vita tutto si alterna. In su e giù continuo.
Tutto va a fasi. Come la luna. Forse non con la stessa regolarità. Non con la stessa cadenza, però sempre dopo la salita c'è la discesa. Sempre nel mezzo c'è una pianura.
Bisogna solo crederci. Convincersene. E trovarla, questa benedetta pianura!
Con fede in qualcosa o qualcuno, pregando, digrignando i denti, urlando. Ognuno alla sua maniera. Però si può fare.
Myrtilla

10 commenti:

  1. A volte c'è bisogno dell'aiuto di qualcuno, anche solo di un post come questo per ricordarcelo: si può fare.
    Grazie
    sinforosa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te carissima!
      Però è vero. A volte basta poco, anche solo una parola gentile o un sorriso cordiale dalla sconosciuta che è in coda con te alla cassa del super per sentirsi un po' meglio. Per poco, magari, però almeno quei pochi minuti permettono di respirare più liberamente!
      Buona giornata!

      Elimina
  2. Ci credo fermamente, anche se a volte non sembra...
    :-)
    bacio forte

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Fortunata, bisogna sempre crederci così, nei momenti peggiori si è già allenati a farlo.
      Un bacione grande grande!

      ps a volte non sembra? Lìimportante non è cosa sembra. E' sentirlo dentro di noi!

      Elimina
  3. la pianura ..che è?? ^_^
    ultimamente trovo ,mi capitano solamente salite irte ..arranco fino ad arrivare in cima ...appena sù respiro sereno..salvo poi ritrovarmi con il C..o per terra dopo brevissimo ..isssssimmmoooo.. tempo!! ..ma non demordo qualche lacrimuccia sparsa quà e la ...e ancora sù per la salita..son o non sono un capricorno(con capelli rossi..tinti!) ...più la vita mi butta giù ..più risalgo ..vediamo chi la vince ...insomma (ce la ) si può fare!!
    ti auguro una serena giornata e a presto ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La pianura... è una zona geografica senza rilievi..
      Ma a parte questa immensa caSSata, è la nostra speranza in un momento migliore. E' quel momento di pace a cui tutti aspiriamo e che si fa desiderare.
      E' quel miraggio di un tempo migliore .
      E' lo stimolo per proseguire. Rialzare la testa e proseguire diritti verso il nostro orizzonte. Qualunque sia. Qualunque nome o colore abbia. Non importa!
      E' il nostro progetto per il domani. Deve essere il nostro progetto per il domani.
      Un bacione grande grande!

      Elimina
  4. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono convinta che prima o poi, anche se magari durerà poco, ci spetterà un viaggio per quella pianura... Poi si potrà ancora cadere in un burrone o affrontare una salita ripida...
      Penso alla vita come agli andamenti di borsa... E sai una cosa? Dovremmo investire di più nei periodi di crisi, dovremmo acquistare titoli proprio quando tutto va male, perché il prezzo sarà più basso... Per forza di cose prima o poi la quotazione salirà, e guadagneremo tanto... E' così anche nella vita... Se non molliamo nei momenti di crisi, se non ci abbattiamo, arriva necessariamente il momento in cui i nostri sacrifici e i nostri sforzi vengono ripagati... E a quel punto possiamo anche dormire sonni tranquilli per un po'... Non per sempre, perché la quotazione scenderà di nuovo prima o poi, e anche i momenti no ritorneranno, ma se sapremo affrontarli sarà tutto più semplice...

      Maira

      Elimina
    2. Ho combinato un macello, avevo scritto un commento completamente sbagliato, poi l'ho corretto... spero di non aver fatto altre gaffes...
      In ogni caso ti sarai accorta che oggi sono positiva hahaha, strano!!!

      Maira

      Elimina
    3. Tranquilla Maira, va tutto benissimo!!!!
      Mi piace questa similitudine della borsa e del suo andamento.
      E' anche vero, però per riuscire a risollevare la testa e trovare anche la voglia di andare avanti, la speranza, la fede in qualcosa, bisogna anche esserci allenati.
      Io ritengo che la speranza nel miglioramento, un progetto futuro, un'idea che ci faccia viaggiare nel domani e organizzare questo viaggio, si debba sempre avere.
      Senza saremmo finiti.
      Poi, se abbiamo già una piccola scorta di speranza ci possiamo attingere quando tutto sembra così orribile da demolirci.
      E di cose che demoliscono o almeno tentano di farlo, la vita ne è piena.
      Un bacione!

      Elimina