sabato 13 dicembre 2014

L'attesa

Dicono che.... quanto pesa la lunga attesa!

Dicono, però l'attesa pesa sempre. Che sia lunga, che sia corta, per chi è lì, ad aspettare il tempo non passa più.
Sembra che si sia fermato. Guardi l'ora e le lancette sono su quei numeri. Dopo quello che ti sembra un secolo, le riguardi e si sono spostate di pochissimo. Una inezia, in confronto alla vastità del tempo e dell'ansia.

L'attesa fa uscire il peggio da certe persone. Nervosismo, insofferenza, rabbia e questo si ripercuote su tutto. Sull'umore di chi sta attorno e su chi dopo avrà a che fare con loro.
L'attesa non è fatta per l'uomo. Eppure, dalla notte dei tempi, inconsapevolmente l'uomo è destinato ad attendere. Di nascere, di crescere, di morire... di  un lavoro, dell'amore, di guarire...
Ma questa attesa viene ingannata. Ci si arrabbia o ci si diverte. Poi, l'asilo, la scuola, il lavoro, gli amici le feste. I problemi. Tutto sembra venirci incontro per farci superare l'empasse dell'attendere.
Solo quando si è fisicamente in coda alle poste o alla cassa del supermercato; o in attesa di entrare allo stadio o in un museo; o seduti in una sala d'attesa medica;  o si è davanti alla finestra a scrutare la strada per vedere se arrivano;  o seduti col cellulare in mano per quella telefonata che tarda, questo "tormento" riaffiora prepotente.
Troppe volte si è impreparati ad affrontarlo.
Allora, se non sappiamo come fare teniamogli testa. Inganniamolo coscientemente. Una buona lettura, un cruciverba, un po' di zapping alla tivù, due chiacchiere, un giro per caso con lo straccio che serve all'impari lotta contro la polvere.
D'altronde, se non la combattiamo, l'attesa ci distrugge. Ci sconfigge!
Eh, no! Non ci sto!
Myrtilla

4 commenti:

  1. Non ci sto nemmeno io eh! ;D

    RispondiElimina
  2. Non prendermi per pazza...ma in genere adoro l'attesa!
    Sono sempre così accelerata che per me diventa un momento di vera pausa e riesco a rilassarmi, assumo un atteggiamento rassegnato che mi fa bene.
    È difficile da spiegare, mannaggia!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Perchè dovrei prenderti per pazza? In effetti a volte l'attesa d qualcosa che sai già sarà piacevole e divertente è meglio della realtà.
      Però, scusa eh, ma Santa Rassegnazione.... non ti ci vedo mica!!!! :)))))

      Elimina