mercoledì 28 gennaio 2015

Il commissario Soneri e la strategia della lucertola

Il commissario Soneri e la strategia della lucertola
Valerio Varesi
Frassinelli Editore (2014)


Tea avvenimenti apparentemente indipendenti tra di loro portano il Commissrio Soneri a sporcarsi le mani rimestando in un letamaio di malcostume in cui noi italiani siamo maestri.
E ogni volta, si ritroverà con la sola coda della lucertola  tra le dita perchè, come questo animale si libera della coda per sfuggire all'aggressore, così i colpevoli riusciranno a lasciarlo sempre con poco o niente tra la mani.
Ma si sa che quando c'è la politica in mezzo niente è semplice e troppi sono gli ostacoli posti sul cammino di chi deve indagare e fare pulizia.
A Soneri non resterà altro che cercare di trovare pace nelle passeggiate lungo il fiume, avvolto dalla nebbia che tanto ama che pare quasi materna e benevola, tanto da nascondere le brutture del mondo. E intanto continuerà a rodersi il fegato.
Tra ricordi di un passato storico nobile e l'attuale vergognoso mercimonio di valori, questo è un romanzo rabbioso. E' specchio dei tempi che stiamo vivendo. E' un giallo che pare un racconto di cronaca. Quella cronaca sporca dove i soldi la fanno da padroni in ogni campo tra politici corrotti e ricattati, cocainomani, e parvenu ignoranti.
Bello! Veramente bello!  Molto attuale. Più reale della realtà
Myrtilla







6 commenti:

  1. Brava Patty, il commento è bello quanto il libro!
    Soneri ce l'ha con il mondo intero, si sente immerso nella melma e non quella del fiume, ma quella di un'umanità che per denaro e potere è pronta a sacrificare tutto soprattutto i più deboli
    flora

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Già è un orso di suo, ma arrabbiato come in questo libro non l0ho mai trovato!
      E' molto attuale, comunque. Purtroppo!

      Elimina
  2. profonda ignoranza, ma non conosco ne' il titolo ne' l'autore. Comunque lo metto sulla lista dei libri da leggere perchè dal tuo commento mi ispira... molto!! grazie grazie
    Kly
    PS: hai mai pensato partecipare al venerdì del libro su HomeMadeMamma?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao kly, non è ignoranza. non si può leggere tutto quello che è pubblicato. Non ci basterebbe una vita!!!
      se tu guardi su internet ne trovi tanti libri di Varesi. Questo non è il primo della serie di Soneri.

      Elimina
    2. Hai ragione, ma almeno averlo sentito nominare... evvabbè, rimedierò, promesso!! grazie e buona serata!!

      Elimina
    3. Beh dai, siamo 1 a 1... io non pensavo a Guccini come scrittore anche se come cantautore l'ho sempre più che apprezzato.

      Ora che siamo in parità, palla a centrocampo e ricominciamo la partita... ahahahhahahah

      Elimina