giovedì 8 gennaio 2015

Pablo Neruda

La parola è un ala del pensiero
Pablo Neruda

Hai ragione, mio grandissimo poeta però tu non conosci gli italiani. Sono quel popolo che parla anche quando non ha niente da dire. Anzi, soprattutto quando non ha niente da dire.
Meglio ancora, quando si tratta di argomenti di cui proprio non sa niente.
Myrtilla

15 commenti:

  1. E' il bello degli italiani, e la cosa figa è che la gente ci casca pure XD

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Già!!!! Siamo divisi a metà. Una parte parla e l'altra ascolta a bocca aperta.
      Pochi quelli che cercano di usare il cervello.....

      Elimina
  2. Risposte
    1. SEnz'altro no Ivano. Io, però conosco gli italiani. Non conosco stranieri di persona.
      Se poi guardiamo la tivù, direi che gente che apre la bocca solo per far prendere aria all'ugola ce n'è tanta.

      Elimina
  3. Parliamo e ascoltiamo senza pensare...non so cosa sia peggio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Più che parlare direi che a volte blateriamo.
      Più che ascoltare che contiene implicitamente un senso di attenzione e ragionamento, direi che sentiamo... come quando in sottofondo c'è una musica.

      Elimina
  4. Non siamo solo noi italiani a cadere in questo equivoco, ma a noi riesce particolarmente bene.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Come ho detto ad Ivano, senz'altro. Però io conosco i miei connazionali e non conosco stranieri.
      Poi noi ne abbiamo fatto un'arte.

      Elimina
  5. Sono talmente stanca di dover ascoltare il nulla che andrei a vivere sull'Everest!
    Sono arrivata alla conclusione che gli italiani (gli altri popoli non li conosco così bene!) sono quelli delle frasi ad hoc e di quelle di circostanza che sputano in ogni situazione pensando di cavarsela e di fare bella figura. Certo!! Solo quando hanno uno scemo davanti, però!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Già! E' che di scemi che non hanno voglia di ragionare ce ne sono parecchi.

      Elimina
  6. Io mi chiederei... e qual è l' altra ala?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Esatto.
      Il pensiero ha due ali: la parola e.... ?

      In una mia poesia ( ha il copyright e quindi... ATTENTI a copiare sta frase
      :O ) scrivevo
      "Il pensiero è l' anima dell' illusione, è fonte dell' immaginazione, è l' ala mancante dell' uomo che guarda dal basso un mondo migliore"

      Elimina
    2. Bella frase!!!!! Aggiungo e NON COPIO :P) che il pensiero è il carburante dell'uomo. Quello che lo fa crescere, migliorare. Quello che gli permette di inventare, creare, costruire. Tutto nasce dal pensiero. Sia uno strumento medico che un figlio.

      ps Wow!!! E chi sono i grandi filosofi confronto a noi due??????????????

      Elimina
    3. Te la potrei far copiare, ma devo capire in quale poesia l' ho inserita
      O__o

      TROVATA!!
      http://www.scrivere.info/poesia.php?poesia=364453&t=Sognare

      Non so,.. siamo due filosofi geniali!!!
      Un segreto? La frase appartiene a degli scritti ( scritti da me, ovviamente ) su carta risalenti a quando ero ragazzino. Pensa te...

      Elimina