mercoledì 28 gennaio 2015

Per te

Con questa poesia ho partecipato al conncorso di poesia di Luca Morabito e Ximi Blogghidee sulla community Amamipiùchemai



Per te
che
con la tua lontananza
riempi
i miei giorni

Per te
che con la tua presenza
riempi
la mia giornata
di profumi, ricordi, sogni, fantasie,
inenarrabili attimi eterni di vita,
indimenticabili istanti di respiri e sospiri,
inequivocabili momenti fatti di niente
e
pieni
di tutto.

Per te,
questo ed altro. 
Myrtilla

20 commenti:

  1. Parole che legano emozioni e le tengono insieme, come un mazzo di fiori da regalare a chi più amiamo! Bellissimi versi (io immagino dedicati a tua figlia ma magari no...).
    Un bacio <3 <3 <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Magari no... Pinkg! ;)
      Grazie stella!
      Un bacione a te!

      ps però a pensarci bene, dipende da chi la legge. Se la leggessi lei magari...

      Elimina
  2. Risposte
    1. Davvero?
      In effetti è una poesia molto vecchia che ho rispolverato per il conncorso.
      E' dedicata a chi se ne è andato ma io inn cuor mio non ho mai lasciato partire.
      Dopo 27 anni sarebbe ora, no? Da mamma, non ci riesco!
      Un bacione!

      Elimina
  3. Mi hai fatto pensare al Fatalista...ancora sorrido ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. "inequivocabili momenti fatti di niente e pieni di tutto".
      Per me l'Amore è questo: non si merita, non ha motivo, non è quasi mai tangibile eppure riempie il niente.

      Elimina
    2. Tutti meritiamo l'amore e un motivo per amare c'è sempre fosse anche solo il voler bene a se stessi. Anche amarsi è amore!

      Elimina
  4. è molto profonda... bellissima!!
    Kly

    RispondiElimina
  5. Cara Patricia, spesso fatico a leggere la Poesia.
    Ma le tue mi piacciono sempre moltissimo. =)
    Dani

    RispondiElimina
  6. Bella! Complimenti Patricia e un abbraccio. L'importante poi non è vincere, ma essere sè stessi davanti ad ogni prova della vita. E per determinate cose il tempo non passa...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vero Cecilia, per certe cose il tempo non passa.
      Vinncdere.. non è sempre facile o possibile ma poter tenere la testa alta è già una soddisfazione!
      Buon pomeriggio!

      Elimina
  7. Ciao Patricia, non so che scrivere se non ripetere come tutti BELLA e sapendo purtroppo da dove nasce l'ispirazione mille volte più STRUGGENTE... Un forte abbraccio...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Anna Maria, grazie a te!
      Ci sono cose che non si possono dimeticare. Anche se non vivi solo per ricordarle o solo in funzione loro, però son sempre lì, pronte a farsi sentire alla prima occasione.
      Un bacio!

      Elimina