domenica 25 gennaio 2015

Vento


Oggi è giornata di vento.
Cielo terso che pare di essere in montagna. Non trovi una nube nemmeno a pagarla oro.
Ed è spettacolo!
Nell'azzurro profondo del cielo, un aereo partito daTorino per chi sa dove, sembra un insetto d'argento. Scivola leggero e veloce come spinto da un Eolo giocherellone. Nessuna scia. Solo la baluginante lineetta argentea che ruba i colori del cosmo sfrecciando veloce. Ladra impunita.
Il pino invece sembra impazzito. La sua cima continua a dondolare forsennata come un pendolo capovolto. Prendendo a schiaffi il vuoto intorno.
I rami più bassi si muovono come ballerini di hip-hop al ritmo di una musica sibilante.
Due gazze resistono aggrappate ad un ramo e pare si divertano come bambini sulle montagne russe.
Un colpo più forte. Troppo anche per loro. Sbattono le ali e se ne vanno. Il vento in coda. In un secondo spariscono nel bosco laggiù in fondo. Al riparo.
Intanto il vento ulula.
Eolo urla il suo disprezzo per le umane cose. La sua voce acuta a tratti, altri bassa da serpente, mette i brividi. Di paura e di freddo. E' gelido il vento. Terrore la sua rabbia. Come se volesse sradicare dal mondo quello che c'è di sbagliato.
Forse, noi!
Myrtilla

12 commenti:

  1. Caspita, un vento che addirittura fa le veci del diluvio universale! Tira anche qua dalle nostre parti oggi. Il cielo è terso ma stare all'aperto è piacevole solo a metà. Un po' ci sono stato poi sono rientrato...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oggi è bello forte il vento. In compenso c'è un sole meraviglioso!

      Elimina
  2. Lo stesso tempo a Barcellona, oggi. Vento, cielo azzurrissimo... Non siamo tanto lontani...

    podi-.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Forse non eccessivamente Podì.
      Ciao e buona giornnata

      Elimina
  3. Anche qui (non siamo poi lontane) un bel poderoso vento.
    Molto bello e profondo il tuo pensiero.
    Io, molto più prosaicamente, ho approfittato di questo fenomeno per far fare gli straordinari alla lavatrice... lavato e asciugato in un battibaleno. =)
    Dani

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io avevo già lavato e stirato quindi solo rompimento di mongolfiere....

      Elimina
  4. Risposte
    1. Tutte le persiane legate per non stare al buio... che barba!!!!!

      Elimina
  5. bellissimo lo scritto quà sopra ...
    bravissima come sempre con le parole ;)))
    P.s...il vento non mi piace molto ..mi fà raddrizzare il pelo(rosso) come un gatto furioso
    maestro di yoga ci insegnava ..diceva..amate tutti gli agenti atmosferici..sole ,pioggia ,neve,nebbia ..etc...ma il vento nonostante ci provi ..niente ..divento nervosa ..e basta .. ;((((
    va ben ..in estate sopratutto se c'è caldo mi piace sentirlo sfiorare la pelle..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Tissi!
      Il vento mi irrita, nnon c'è niente da fare...
      Io (quasi) rossa per non essere grigia divento una tigre.
      D'estate un po' di venticello va bene ma non troppo eh.....

      Elimina
  6. Quando gli alberi si piegano al vento mi prende un senso d'angoscia. Non ho mai capito il perché!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche a me Fortunata. Sarà che sembra vogliano staccarsi da terra?

      Elimina