giovedì 26 febbraio 2015

Donne

Forme
di burro e panna.
Aroma
di limone e giglio.
Essenza
di donna
Myrtilla

12 commenti:

  1. ma che meraviglia....che parole dolci pat! un abbraccio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma ciao stellina!
      Perchè non siamo così??????????????? :)))
      Ssssst... che se lo sentono gli uomini.... magari parlano di aceto! ahhahahahahaha
      Un bacione!

      Elimina
  2. Ciao Patricia,
    ma che belle parole!

    RispondiElimina
  3. Ho pensato a mia mamma...lei profuma sempre di dolce!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciaoa Fortunata,
      anche la mia nonna paterna, se ci penso, profumava di dolce... o forse no! Forse è solo il ricordo di quegli zabaioni buonissimi che mi preparava quando ero piccola....
      Sarà per quello che quando leggo la parola zabaione mi ricordo di lei?

      Elimina
  4. che bella e che buona visione mi hai suscitato... ecco adesso ho voglia di gelato e biscotti!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Kly, guarda che se poi metti un grammo io non c'entro eh.... :))))

      ps... ho fatto una follia stamattina al super. Mi sono comperata i wafer!!!! Buoni!!!!!

      Elimina
  5. Nella vita bisogna essere un po burrosi.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Nick, sì, è vero. Non solo come curve fisiche. Anche come curve caratteriali... insomma, e parlo per me, qualche spigolosità in meno e un po' più di dolcezza...

      Elimina