domenica 5 aprile 2015

La fata

Ho sempre amato tutte le canzoni di Edoardo Bennato.
A partire da Sono solo canzonette all'Isola che non c'è, da Mangiafuoco a Non farti cadere le braccia a Viva la mamma.
Ognuna di loro ha significato profondo.
No, grande Edo! Non sono solo canzonette e ti mettiamo alle strette per fartelo dire.
Canzonette sono quelle parole su musica che sono orecchiabili ma prive di significato e valore. Che fanno cantare magari ma non dicono.
Le tue canzoni invece fanno cantare e riflettere.
Ce n'è una in particolare che ho sempre amato un briciolo in più delle altre. Una canzone che parla di diritti negati, di adulazione e prevaricazione mascherata. Che ti spiega come fanno a farti sentire in colpa quando fanno di tutto per te.
E' una canzone stupenda! Una canzone che poteva nascere soltanto dalla verve e dalla istrionica capacità creativa di un mostro sacro come l'Edoardo nazional/campano.
Eccola....




C'è solo un fiore in quella stanza
e tu ti muovi con pazienza
la medicina è amara ma
tu già lo sai che la berrà

Se non si arrende tu lo tenti
e sciogli il nodo dei tuoi fianchi
e quel vestito scopre già
chi coglie il fiore impazzirà

Farà per te qualunque cosa
e tu sorella e madre e sposa
e tu regina o fata, tu
non puoi pretendere di più

E forse è per vendetta
e forse è per paura
o solo per pazzia
ma da sempre
tu sei quella che paga di più
se vuoi volare ti tirano giù
e se comincia la caccia alla streghe
la strega sei tu

E insegui sogni da bambina
e chiedi amore e sei sincera
non fai magie, ne trucchi, ma
nessuno ormai ci crederà

C'è chi ti urla che sei bella
che sei una fata, sei una stella
poi ti fa schiava, però no
chiamarlo amore non si può

C'è chi ti esalta, chi ti adula
c'è chi ti espone anche in vetrina
si dice amore, però no
chiamarlo amore non si può

https://www.youtube.com/watch?v=267CDzvIlXg

Myrtilla


4 commenti:

  1. Auguri di una Pasqua da trascorrere in serenità...
    P.s. per l'amico peloso ...fai il meglio che pensi possa esser fatto ..un grande bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Tissi, grazie, anche a te!
      Saremo innn tre a prendere una decisione... io, nonostante tutto, ci spero ancora.....
      Bacio!

      Elimina
  2. Adoro Edoardo Bennato perché le sue canzoni sembrano leggere e sono invece sempre impegnate e così profonde...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' quello che mi piace di lui, Fortu... sono canzoni orecchiabili che restano nella testa e nella memoria. Forse, la prima volta che le ascolti no, ma già alla seconda incominci a riflettere su quello che canta. A quel punto che no, non sono solo canzonette!
      Ciaoooo

      Elimina