giovedì 16 luglio 2015

Decori urbani

Asti, terra da vino.
E cosa meglio di un attrezzo per il vino per dare il benvenuto ai "frustè"? *
Questa pressa orizzontale da vino è esposta in un giardinetto  lungo il Corso    Alessandria. Donata alla Camera di Commercio di    Asti                                                                            









*(Forestieri).

2 commenti:

  1. Molto interessante Myrtilla!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Olgica.
      Non chiedermi bene come funziona però è una pressa per pigiare, se ho capito bene, l'uva.
      Non è delle più antiche. Una volta c'era quella originale e di inizio secolo scorso di legno.
      Una specie di mastello grande con un coperchio che veniva pressato girando una grossa manovella a forma di croce che si trovava sopra. Un torchio vecchio ma molto ben tenuto. Non so che fine ha fatto nè perchè lo hanno tolto. Forse pativa lo stare all'esterno.

      Elimina