giovedì 2 luglio 2015

E melanzane siano

Ho una figlia che adora le melanzane. In qualunque maniera siano fatte, tranne grigliate.
Sempre la solita parmigiana però....
Così, ogni tanto me ne invento (o almeno credo così) una nuova.

Per ieri sera ho preparato la torta salata fredda con riso e melanzane.
Teglia da  30 centimetri, spessa 6/7 centimetri, ne abbiamo avanzata una fettina da Pollicino... :)))

Eccola qui!

La mia torta salata fredda


Semplice semplice!

400 grammi di riso,
2 belle melanzane
pomodorini a ciliegina in conserva
2 etti di tritato
5 uova
un pezzetto piccolo di fontina grattugiata  e un po' di parmigiano.

Mentre il riso bolliva, ho fatto saltare in padella dei piccoli cubetti di melanzana a cui avevo già tolto la buccia e fatto fare l'acquetta. Con un cucchiaio di olio e un poco di scalogno tritato, ho fatto appassire le melanzane e il tritato e poi ho aggiunto i pomodorini. Mezz'ora circa di cottura. Sale ovvio... :)))

Una volta che sia il riso che le melanzane sono state fredde le ho mescolate aggiungendo le uova e i due formaggi. Ho messo il parmigiano grattugiato anche perchè ne avevamo avanzato un po', tanto valeva finirlo.
Ho anche aggiunto erbette profumate. Origano basilico, menta.. quello che passavano le mie aiuole.

Ho imburrato e infarinato col pane pesto una bella teglia, ci ho messo il composto e l'ho messo in forno per 30 minuti a 180°.
Quando è stata fredda l'ho servita in tavola e.... e pensavo di avere anche la cena di stasera pronta e invece.....
Meglio così! Se ne è avanzata pochissima e con contorno di insalata di pomodori  stasera siamo a posto lo stesso!!!
Buon appetito!
Myrtilla

31 commenti:

  1. Ottima ricetta per un buon piatto.
    Saluti a presto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Fresco ma soprattutto sostanzioso... :=)
      Ciao Vincenzo, buon fine settimana

      Elimina
  2. Che bello quando pubblichi ricette!!! :)
    Sei proprio una blogger a 360°!
    :)

    Maira

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Veramente il forno era impostato a 180°.... ahhahahahahahahaha
      battuta scema ma il caldo mi dà un po' alla testa.
      Ciao stella!

      Elimina
  3. Oddio, io un tempo le odiavo e oggi le adoro...!!**
    Voglio questa torta!!

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Noi le abbiamo sempre mangiate poco, Da quando c'è la figlia però... io non so dove ha preso un amore così folle per le melanzane.... boh!
      comunque, non per darmi aria ma era proprio buona!!!! :))

      Elimina
  4. non amo le melanzane, le mangio solo grigliate, ma la tua torta è invitante!!!
    brava

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'unico modo in cui non piacciono a noi.... :(
      Però... evviva! Qualcosa su cui non siamo in sintonia! :))))
      Sembravamo gemelle siamesi... ahahahahahahah
      Bacio!

      Elimina
  5. Cara Patricia, ha me le melanzane mi piacciono in tutti i modi e specialmente fatte così al forno!!!
    Ciao e buona serata cara amica.
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche a noi paccionno e si è visto dal risultato.... dallo.... spazzolamento!!!
      Ciaooooo Buon pomeriggio

      Elimina
  6. a me le melanzane piacciono soprattutto grigliate... ma la tua versione ha gusto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Patalice,
      all'interno puoi mettere le erbe aromatiche che preferisci o il pepe o il peperoncino... sono cose quelle che dipendono dai gusti personali. Già così, però.... slurp!

      Elimina
  7. Devo provarla: mi viene l'acquolina solo a pensarci...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao bella!
      In fondo, il riso è bollito. Le melanzane sono solo saltate conn pochissimo olio... dietetica! Sìììììì.. più o meno!!!! :)))

      Elimina
  8. Buona!
    Anche a me piacciono le melanzane... una ricetta del cuore con le melanzane ci sta...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Una volta per il papà/marito e una volta per la figlia... e per me?????
      Ieri a pranzo... nonna ed io ci siamo fatte cuocere due belle costine..... slurp!!!!

      Elimina
    2. Costine di maiale eh..... ahhahahahhahahaahh

      Elimina
  9. Risposte
    1. Alle 3:24 del mattino hai fame?????
      Ossignur... ma vieni tesoro.... di torta non ce n'è più ma ti faccio un bel paninone!!!!!
      Bacio!

      ps ma quando dormi???????

      Elimina
    2. Dormire e me, vanno poco d'accordo; dormire - me - caldo umido, equivalgono a periodi di 3-5 ore di sonno e non continue XD A quell'ora, anche un bel paninozzo... *__*

      Elimina
    3. Non mi dici una cosa strana, sai...
      Io non so e non chiedo quanti anni hai tu ma io ne ho abbastanza da aggiungere, estate e inverno, le vampe di calore, le caldane.... d'inverno son insopportabili ma d'estate....
      Tante volte mi alzo e vado sul balcone a prendere (???) il fresco ; mi sento morire!

      Elimina
  10. Risposte
    1. Dallo spazzolamento compulsivo della teglia e del suo contenuto direi proprio niente male,, Ferruccio!!!
      Però la cuoca è soddisfatta!

      Elimina
  11. Scusa chef, cosa intendi per tritato?
    Grazie.
    Cristiana

    RispondiElimina
  12. Ciao Cristiana, intendo la carne tritata per fare il sugo. Ho... abbreviato :))))
    Prego. Ciao!

    RispondiElimina
  13. Le mangerei anche adesso, anche se è passata da poco mezzanotte!!! ciao ...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Devo confessarti che erano proprio buone... quasi quasi una volta o l'altra le rifaccio.
      Ciaooooo

      Elimina
  14. Recupero un po' di vecchi post :)
    Quella ad amare le melanzane in casa è mia madre! Poi ho una sorella vegetariana quindi ho sempre bisogno di novità... allora ho creato le polpette di meanzane e formaggio, la mia super parmigiana e quelle trifolate con prezzemolo fresco. Gnam, adesso che ho scoperto le tue ricette .... wow! :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anch'io sono sempre alla ricerca di ricette nuove con le melanzane.... come le fai le polpette???

      Elimina
    2. Super facili e senza carne (ricetta per farne tante, ma di solito quelle che non faccio andare subito le congelo prima di cuocerle):
      800g melanzane, 2 uova, 120g parmigiano (più o meno a seconda dei gusti), 20g prezzemolo fresco tritato, 120g pangrattato, sale, pepe e olio se le vuoi friggere (quello che preferisci).

      Fai cuocere le melanzane intere al forno a 200ºC oper 1 ora, le lasci raffreddare e poi togli la pelle, le coli per togliere un po' d'acqua e le schiacci per farne una potiglia. Poi aggiungi tutti gli altri ingredienti (uova, formaggio, pangrattato, prezzemolo, sale e pepe), amalgami bene e fai delle palline. Per cuocerle puoi friggerle in olio caldo (di semi è il migliore secondo me per friggere) finchè non saranno dorate (3 minuti circa) o al forno a 200ºC per 15-20 minuti circa. E il gioco è fatto :)

      Poi volendo mentre fai le palline puoi metterci dei cubetti di provola dentro o usare il pecorino invece del parmigiano, secondo i gusti.

      Elimina
    3. Grazie infinite!
      Ho appena detto alla figlia di questa ricetta che subito mi ha risposto uhm..buoneeee! HAHHHAAH
      Me la segno,, compro le melanzane e poi ci provo e ti dico :)

      Elimina