sabato 18 luglio 2015

La città delle rotonde

Questo articoletto  nasce dal mio scambio di commenti con Ariano Geta su questo POST
Lui ha mostrato foto di statue che ha visto ad Abano e io gli ho parlato dei nostri monumenti.
Siccome gli avevo promesso di mostrarglieli oggi incomincio con i primi che ho fotografato. Poco per volta arriveranno anche gli altri.

Quindi................... iniziamo!

Io non so se in Asti hanno comperato le rotonde al 3 x 2 come si fa con certi articoli al super però è certo che ultimamente in città si sono moltiplicate a dismisura.
Via i semafori, sono arrivate loro.
Risparmio energitico? Forse! Casino maggiore nella circolazione? Sììììììì!!! Visto che i miei concittadini non vogliono capire cosa significa rotonda alla francese e che quel cartello di dare precedenza con sotto il segno della rotonda dà un ben preciso  ordine. La segnaletica orizzontale aiuterebbe molto se si vedesse....... grrr
Lasciamo perdere la polemica, va... tanto....

Incomincio a mostrarvi due rotonde. Con tanto di monumento centrale.

Rotonda Rio Crosio (dal nome di un rio che scorre in zona e che da nome anche al parco).
E' situata a metà circa di corso XXV Aprile, dove hanno aperto una nuova strada che porta direttamente al nuovo ospedale senza passare dal centro città.








Scusate la distanza ma non ho potuto avvicinarmi di più. C'era il civic (vigile)    
 che mi ha detto no! no! L'asfaltano.... ok... faccio da lontano....                            
Vicino a questa rotonda c'era questo "cippo" in ferro e pietra di Sergio Omedè.  


Altra rotonda. Questa si trova all'incrocio tra corso XXV Aprile, Corso Ivrea, Corso Torino e la statale per Torino.




Altra opera di arte moderna in vetro o cristallo e credo ferro.

Per quel che riguarda l'alveare di cui ho parlato ad Ariano è possibile vedere la foto QUI

All'etichetta
http://hermioneat.blogspot.it/search/label È/Angoli%20della%20mia%20citt%C3%A0   
è possibile vedere anche altri monumenti cittadini.

A presto, Myrtilla

2 commenti:

  1. Le rotonde del paese in cui vivo sono bruttina forte... ma molto utili!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Nel mio paese di rotonde non ce ne sono. Quattro strade che l'attraversano da nord a sud, pressochè parallele e una è la statale.
      Il paese è piccolo, gli abitanti pochi....
      Sono utili le rotonde se ben utilizzate. Bisogna solo che la gente impari ad usarle come si deve. Per il resto velocizzano anche il traffico.

      Elimina