giovedì 3 settembre 2015

6


Si fermò stupito. La perfezione delle linee, la morbidezza delle forme, le curve tondeggianti e prosperose, quasi burrose. I ricci ariosi, solari, spettinati dal vento.
Sempre incredibili le nuvole
Myrtilla

Nessun commento:

Posta un commento