sabato 12 settembre 2015

Asti in festa

E' iniziato settembre  e, come ogni anno, Asti si addobba e si prepara a festeggiare.


Scudo  rosso con  croce d'argento.

Motto: Aste Nitet Mundo Sancto Custode Secundo
(Asti risplende nel mondo per merito del suo patrono San Secondo)

Immagine presa da https://it.wikipedia.org/wiki/Stemma_di_Asti



Ieri sera ha aperto i battenti la   DOUJA D'OR. Per appassionati di vino e non.
Degustazioni, assaggi e possibilità di gustare ed acquistare il miglior vino locale e  non solo. Sono infatti 550 le etichette di vino famose che si stanno mettendo in mostra orgogliose per i tutti i palati disponibili.
Ma non solo si beve. Si può anche mangiare perchè torna “Piatti e dolci d’autore”, prelibatezze culinarie  realizzate in collaborazione con l’Associazione Albergatori e Ristoratori astigiani. Dieci ristoranti d’eccellenza proporranno  i loro primi e secondi piatti abbinati al Barbera.

E poi... possono mancare i dolci?  Noooooo!!!!!!!
I pasticceri della Confartigianato provvederanno anche ad addolcire la bocca  degli intervenuti.
I primi a godere delle loro opere saranno gli occhi, poi il naso con gli aromi dolci e liquorosi. Infine il palato....
Goduria per i golosi!!!!!!!

Questa sera, invece, si aprone le SAGRE.
La 42ma edizione!
Da questa sera alle 20 si potrà mangiare e bere con spesa modica saltando da  una casetta all'altra e scegliendo come si preferisce.
(se non diluvierà, noi ci saremo :)))))) gnam!)
Tra diversi tipi di agnolotti e soma d'aij (il pane tostato su cui è sfregato l'aglio) con un grappolo d'uva, tra gnocchetti alla cunichese e minestrone della vigilia, tra vari proposte di fritto misto alla piemontese o bolliti misti con polenta.... la pancia si riempirà abbondantemente.

L'unica cosa che tra questa sera e domani servirà in abbondanza, sarà la pazienza.
I posti a sedere sono pochissimi e quindi o ci si siede per terra o si mangia in piedi e poi... le code!
Code alle casse per prendere i  biglietti e pagare, code allo sportello "cucina" per ritirare i piatti....
Va beh! Dai! E' faticoso ma per una volta si può fare, no?
E' talmente caratteristico!

Domani mattina sfilata delle varie proloco e ritrovo in Campo del Palio per dare il via al pranzo. In mezzo, l'esibizione dei frustatori di Rocchetta che con le loro fruste andranno al ritmo della musica. Eccezionali!

Domenica prossima poi, si correrà il Palio.... e che il Rione Cattedrale vinca almeno una volta!!!!! Son quasi 40 anni che non vince più.. :(((
Una dura astinenza.... lontano è il 1977!!!!!!!!



Detto questo, non vi tedio più. Mi pare di averne già parlato abbondantemente lo scorso anno quindi..... vi ho messo alcuni link soppra se siete curiosi di saperne di più.
Per il resto....... ecco ancora il link de LA NUOVA PROVINCIA  se vi interessa seguire la cosa nei prossimi giorni....
Myrtilla.


PS PS PS PS... please, por favor, s'il vous plait...... :))))
Siccome le previsioni del tempo per questo weekend sono pessime, la dite una preghierina con me perchè i meteorologi si sbaglino e ci sia un bel sole???

Grasssssssssssssssssssssssssssssssie!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
ahahahahahhaahhahahaahhahah


16 commenti:

  1. queste sagre sono anche belle, ma le file mi scoraggiano

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche noi, normalmente ma per una volta all'anno!!!!!

      Certo che dovevano iniziare a dare cena alle 20. Noi siamo arrivati alle 19.15 e c'era già gente che mangiava. Così... avanti che si mangia!!!!!

      Elimina
  2. Ma che bello, mi piacerebbe tanto venire. Ci saranno altre occasioni. Ho fatto vedere il post a mia moglie e sta scalpitando, ma quest'anno non possiamo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Benissimo Max. Allora il prosimo anno ti avviserò per tempo. Comunque, le sagre si tengono sempre la seconda domenica di settembre.

      Quest'anno... sagre sfortunate però. Ieri sera abbiamo messo e tolto il kway almeno quattro volte. Gocciolava e poi smetteva, rigoccialava e smetteva di nuovo...
      Da stanotte invece, acqua lampi e tuoni.
      Sfilata sospesa. Niente da fare. Troppa acqua stamattina.
      Le casette invece sono aperte e cibo ne distribuiscono sperando che sto pazzo tempo tenga e li lasci lavorare.

      Elimina
  3. Tanti auguri alla città di Asti ed in bocca al Lupo al Rione Cattedrale! :)))))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie NIck ma mi sa che le nostre preghierine sono state poche. ieri sera ogni tanto piovigginava. Da stanotte acqua a catinelle, lampi e tuoni... grrrrrrrr
      Sfilata sospesa. Casette aperte a distribuire il cibo però... ci sarà la gente?

      Forza Duomo!!!!!!!!!!!!!!!!!!
      Domenica prossima vedremo... :))
      Se mi senti urlare da casa tua saprai che ha vinto... ahahhahhahaahhahaahh

      Elimina
  4. Oggi gita a Nizza Monferrato, locandine e negozianti ci hanno parlato proprio di questa sagra, ma ahimè noi eravamo lì solo in giornata, come facciamo ogni tanto per trovare ottimo cibo e ottimi vini (con piacevoli paesaggi) fuori dal casino e dai prezzi di Milano. Allora speriamo per la tua contrada!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Sandra,
      A Nizza eri? Vicino allora.....
      Dai.. il prossimo anno anzichè Nizza Asti, sperando che il tempo sia migliore di oggi.
      Temporalaccio da stanotte... uffff

      Elimina
  5. Adoro Asti in settembre, l'aria è festosa, è tutto un fermento, le pro-loco danno il massimo.
    Spero di riuscire a vedere almeno la sfilata domani!

    Per quanto riguarda il Palio il mio rione del cuore è San Martino - San Rocco perché ero una majorettes bianco-verde.

    Che brava sei stata, Patricia, a pensare a farne un post sulle nostre feste, lo condivido su facebook.
    Un bacio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Rosi.
      Lo so, le pro loco danno il massimo e ti garantisco che ieri sera hanno proprio lavorato.
      Oggi però con questo tempo folle non so cosa faranno... :(( già hanno sospeso la sfilata, speriamo che almeno ci sia gente a mangiare...
      Ciao stella. Grazie

      Elimina
  6. Ciao Pat,
    hai fatto un quadro così invitante che se Asti fosse più vicina a Pisa...
    Anche noi a settembre ogni tre anni si festeggia la Madonna: una preghierina in più per il bel tempo sulla vostra bella festa!
    Marilena

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Marilena, mia figlia è andata in ferie a Pisa. Pensa tu!!! :)))
      Palio e Sagre e Douja tutti gli anni. Lo scorso anno problemi al palio conn la morte di un cavallo ma per le sagre c'era stato un pienone pazzesco.
      Quest'anno, le sagre sono state bagnata dal temporale. Speriamo che con tutto il lavoro che c'è dietro per le pro loco almeno ci siano avventori. Ieri sera tnatissimi!
      Ciaoo

      Elimina
  7. Si sono sbagliati, poi, i meteorologi?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No, tesoro! :(((
      Ieri sera ogni tanto infilavamo il kway perchè piovigginava. Da stanotte invecetuoni lampi e acqua a catinelle tanto è vero che hanno dovuto sospendere la sfilata di stamattina.
      D'altronde, ogni pro loco presenta un tema diverso e tra i figuranti ci sono bambini e nonni,
      Pensa che qualche anno fa c'era una donna che filava (davvero eh! Col fuso) e aveva più di 90 anni.... Sinceramente non si può farli bagnare così....
      In questo momento è grigio ma non piove e non tuona più. Speriamo che ci siano tanti avventori. Ieri sera, una marea di gente....

      Elimina
  8. Mi hai fatto venire una voglia di correre ad Asti! Nel mio paesello è appena finita la festa dell'uva, molto simile a quella che descrivi. BUON DIVERTIMENTO, e che il meteo sia si clemente!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao kly.
      No, niente clemenza.. acqua tuoni e fulmini... uff!!!
      Speriamo almeno nella prossima domenica visto che correranno il palio

      Elimina