mercoledì 16 settembre 2015

I luoghi della memoria

Come non condividere questo post di SANDRA ?
Come non emozionarsi nel leggerlo?
Ci sono momenti della nostra vita, della vita di tutti che non vanno mai dimenticati. Vanno studiati a fondo, approfonditi, capiti se vogliamo evitare ripetizioni di tragedie simili
Myrtilla

2 commenti:

  1. Davvero toccante. Spero di poterlo visitare, le occasioni di viaggio non sono molto frequenti, ma credo ne valga la pena.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Purtroppo è così anche per me! Viaggiare quasi impossibile.
      Credo però che questa "gita" sia una cosa molto particolare, che andrebbe fatta comunque proprio per evitare l'oblio di una tragedia.

      Elimina