mercoledì 25 novembre 2015

Dal blog di Podi

Sovente sul blog di CARLOS PORTILLO - PODI -  si trovano fotografie bellissime. Foto che ispirano.
Già altre volte,  guardate all'etichetta Foto&Poesia, le sue foto mi hanno dato spunto per scrivere versi.
Pochi giorni fa, è nuovamente successo.
Cliccate sul link sopra e vedrete la foto di Carlos nel post Otoño avanzado - tardo autunno e poi ditemi se non è veramente bella.

Ecco i versi che mi ha ispirato.

L'autunno non tradisce.


L'autunno  non tradisce.
Riempie
le orecchie di suoni
fruscianti,
canzoni
appena sussurrate,
qualche assolo
di gazza o ghiandaia,
di merlo
o cornacchia
a suonare le note alte.

Riempie
gli occhi di colori
pastosi,
caldi,
succulenti
come pagnotte
appena sfornate.

Odora
di muschio e terra umida
Di mare serico
Di vita che va al
riposo
dopo
frenetico andirivieni estivo,
esplosivo tambureggiar
di vite
vissute intensamente.

Non tradisce mai,
l'autunno.
Myrtilla

6 commenti:

  1. Vero, quella foto sembra catturare l'immersione in un incantesimo.
    E le tue parole una dichiarazione d'amore a questa stupenda stagione^^

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dichiarazione d'amore???? All'autunno???? Non è che lo ami tanto eh...
      però questo è un atteggiamento tipico dei gemelli. Mai che Castore e Polluce siano d'accordo su una cosa... ahahahahahahha
      Bacio stella!

      Elimina
  2. Foto e versi molto belli.
    Salutoni a presto.

    RispondiElimina
  3. Bellissimi i tuoi versi Patry! Sono talmente ispirati che pure io ho pensato che amassi particolarmente questa stagione...
    La foto di Podi splendida, quel tappeto di foglie soffice sembra invitarci ad un dolce letargo <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Pinkg!
      Non è proprio che la odi però mi mette tristezza... mi fa pensare all0inverno che io ODIO con tutte le mie forze. Neve, freddo, gelo... bleah!!!!
      L'autunno a volte ci regala colori e sensazioni uniche. QQuando poi vedi certe foto...
      E' davvero bravo Carlos!

      Elimina