lunedì 23 novembre 2015

Un sorriso


Che bastardi! Sembravano brave persone invece mi riportano là! Mi ero illusa. Stavo bene con loro!” pensò quando la misero in auto.
Entrò dal veterinario ed uscì. 
“A casa, Papaya” le dissero. 
Sorrise.
Myrtilla

14 commenti:

  1. Ahaha, così pensano davvero i nostri amici animali... che siamo bestie XD

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahahahhaahah Miki... terrorizzata come era quando l'abbiamo caricata in auto (di peso perchè non voleva salire) per andare dal veterinario credo proprio che l'abbia pensato... ahhaahahahaha
      Chissà come mai, quando siamo tornati indietro invece è stata bravissima?
      Ciaoooo!

      Elimina
  2. Ma come è Papaya, ancora diffidente o sta diventando più affettuosa?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Papaya è sempre stata affettuosa.. Molto! Ci fa certe feste e ci dà certe leccate al naso che non ti dico ahahahhaha... gli igienisti inorridiranno ma a me non frega granchè :)))
      Prende tantissimi vizi e coccole ma devo essere sincera. Ne dà altrettanti!

      Quando la portammo dal veterinario erano 3 giorni che l'avevamo con noi. Dovemmo anche passare davanti alla strada che porta al canile. Forse è stata quella la sua paura.
      E' un cane da caccia. Forse aveva riconosciuto la strada non so... o quando l'avevano abbandonata o portata al canile avevano usato l'auto.
      E' una cosa comune però. Ricordo che anche con Pippo successe la stessa cosa. Una settimana dopo che era con noi, lo portammo dal veterinario. Mio marito dovette caricarlo in auto di peso. Nel viaggio di andata ci fece ammattire
      Usciti dal vet, gli dicemmo dai Pippo che torniamo a casa e lui saltò da solo sull'auto e non ci accorgemmo di averlo con noi fino in cortile.
      La sindrome dell'abbandono è difficile da scardinare. E' un muro molto spesso. Abbatterlo non è semplice. Anche solo quando si esce per la spesa loro si sentono abandonati.

      Elimina
  3. Gli animali hanno un ricordo delle brutte esperienze che li segna e li rende diffidenti.
    Ma con voi Papaya è al sicuro!
    baci baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Siamo 4 cretini ai suoi piedi! Lo so! Lo dico da sola! ahahahahhaah
      Ma ci ha conquistato. E' vivacissima e combina guai ma è di una simpatia e di una affettuosità unica!

      Elimina
  4. anche la cagnolina della mamma ... piange tutte le volte che la fanno salire in macchina ..... credo dipenda perchè succede solo quandola portano dal veterinario ed ha il terrore delle iniezioni ... o la visita ...per il resto è sempre gioiosa da mangiarla di baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Guarda Giusi, da quando c'è Papaya io dico che on dovremmo nemmeno più lavarci la faccia visto che ci pensa lei... oltre firmarci pantaloni e giacche,,,, aaaahhhh
      Giriamo autografati da una nuova stilista... Papaya style ahahahahahah

      Del vet non ha assolutamente avuto paura. Dell'auto sì Temiamo proprio che pensasse che volessimo portarla a perdere....

      Elimina
  5. Povera Papaya, chissà che passato traumatico ha avuto... :(
    Per fortuna con voi è al sicuro, non poteva capitarle di meglio...

    Maira

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non so dirti stella. Non abbiamo chiesto, però di certo anche se curati e nutriti il canile non è un posto favoloso. Poi, credo comunque che l0abbiao picchiata perchè se alzi le mani un po bruscamente si abbassa e ti guarda da sotto in su, pancia a terra.

      Elimina
  6. i cani hanno una grande memoria, anche se non sembrerebbe, la mia dovrebbe aver vissuto con una persona anziana e con il cappello che la trattava male, e nonostante tutto h avuto fiducia ancora nelle persone. quando sono andata a vederla la prima volte le sono bastati pochi minuti e si è sdraiata ai miei piedi con la testa sulla scarpa.
    nonostante siano passati quattro anni però non si fida dei maschi in generale specie anziani e con il cappello, allora gli gira dietro alle spalle per cercare di mordere la caviglia.
    certo il veterinario non lo vuole vedere, quando vede il piazzale davanti allo studio punta i piedi e occorre trascinarla a forza. poveretti ma è per il loro bene, un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Annalisa, scusa il ritardo nel rispondere ma ho perso per strada il commento.... :)

      Diciamo una cosa. Se arriva mio marito Papaya prende e gli dà tante coccole ma se lui cerca di prenderla in braccio si mette a guaire in modo spaventoso. Se lo faccio io, no! Poi corre e salta come un grillo tutto il giorno. Abbiamo anche provato a toccarla dappertutto e non si lamenta.
      Cosa significherà? Forse che un uomo l'ha presa in braccio e poi... poi cosa?
      Spero di non aver bisogno del vet prima dell'anno prossimo perchè di quest'anno ne abbiamo avuto decisamente abbastanza.
      Quando verrà per vaccini (Papaya e 3 gatti), test della filaria e leishmaniosi... vedremo.
      Per ora non ci voglio pensare ahahahahha
      Bacio stella!

      Elimina
  7. Poveri piccoli, chissà che paura quando non capiscono cosa sta succedendo!
    Oggi Gigi tremava come una foglia dalla veterinaria (oggi vaccino).
    Buona serata cara Pat!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao stella,
      la prima volta che l'abbiamo portata è stata bravissima. Vedremo andando avanti....
      Ciao e buona giornata!

      Elimina