sabato 12 dicembre 2015

Inane

Partecipo anche questo mese al concorso di ROMINA TAMERICI
                   
                                        UNA PAROLA AL MESE

Per il mese di dicembre la parola è



Si tratta di scrivere in forma anonima un racconto di  200 battute che allo scadere del concorso verrà valutato da Romina ed eventualmente premiato.
Qui il LINK  per il regolamento e per postare il vostro raccontino.

Nel regolamento, si dice però che è anche gradito un post dei partecipanti inerente alla parola mensile. Quindi un post con la parola INANE.

Io il raccontino l'ho postato. Ora vediamo per il post.

INANE = inutile
INUTILE = vano

E se è inutile, vano, INANE, perchè provarci?
Perchè arrendersi deve essere l'ultima spiaggia.
Perchè alzare bandiera bianca prima di aver lottato e combattuto è gesto di paura e anche vigliaccheria.
Perchè l'uomo non è fatto per la resa incondizionata senza aver prima provato a cambiare le cose, a ottenere cosa vuole.
Arrendersi perchè si considera INANE  un tentativo è essere peggio che sconfitti.
Vogliamo essere sconfitti in partenza? O preferiamo perdere mam salvando la faccia e dimostrandoci (a noi più che al mondo intero) che almeno ci abbiamo provato?


Quindi, citando il mio illustre concittadino, Giorgio Faletti, e citando altresì una frase di un suo libro:

"È incredibile come certa gente si arrenda subito. Non sono perdenti, sono quelli che non ci provano nemmeno. E questo li rende protagonisti di qualcosa che è molto peggio di qualunque sconfitta."

Giorgio Faletti, Appunti di un venditore di donne, 2010

Myrtilla


6 commenti:

  1. Giustissimo. La quieta accettazione di ogni cosa che non si sopporta deve essere controbilanciata da almeno un tentativo di cambiare le cose.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Accettare è alzare le mani in segno di resa se prima non si è almeno provato a far qualcosa....
      Sarà per questo che sono nervosa? Perchè accettare bovinamente e supinamente non fa per me???

      Elimina
    2. A volte tutti siamo nervosi, e i motivi sono probabilmente quelli che hai elencato ;-)

      Elimina
    3. A volte mi chiamano don Chisciotte.. sai, per i mulini a vento ahahahah
      Bacio!

      Elimina
  2. Arrivo un po' in ritardo (scusa!) a ringraziarti per il post!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tranquilla Romina. Non è successo niente.
      Magari avrai anche qualche cosa da fare, no? :))
      Un abbraccio!

      Elimina