venerdì 4 dicembre 2015

La nebbia

Primo dicembre 2015, lenzuola stese sul balcone. Il  sole e il vento le hanno fatte asciugare.

2, 3, 4 dicembre. Tutto il contrario.
Già al mattino, scendendo a valle, si attraversa una specie di gelatinoso fumo. Umido. Ogni tanto bisogna usare i tergicristalli per pulire il parabrezza.
Arrivando all'incrocio con la statale, però... panna. Densa panna sporca.
Mi fermo allo stop e vedo la statale. Oltre, nè i campi nè la vallata del Tanaro nè la collina che fa da confine con il mondo. Tutto sparito! Anche i paesini che rendono frastagliata la sua sommità, come fortezze invalicabili.

A sinistra e a destra, forse arrivano auto. Forse no... si spera. Se non hanno i fendinebbia accesi si vedono a pochi metri.

Svolto per Asti e mi pare di infilarmi in questa sorta di corridoio opalescente, vischioso, con un tendone pesante al fondo. Tipo sipario da palcoscenico. L'unico problema è che questo tendone non si alza mai. Semplicemente si sposta. Arretra. Come se non volesse farsi raggiungere.

Sono le otto del mattino. Non posso ovviamente fermarmi a fare una foto. E dove mi fermo?
Al ritorno, alle dieci sulla statale nella piana  non è cambiato niente. Sarà così anche alla sera.
Classiche giornate di fine autunno. Umide, fredde, insalubri.
Che tristezza!!! Solo i dolori fanno festa.... e si sente quanto cantano nelle ossa....

Comunque, qualche foto l'ho fatta. Sui miei bricchi, oltre il pollaio delle gallinelle.
La situazione alle 11 del mattino? Eccola!!!







Se io dico sempre che dovevo e volevo nascere ai Tropici... forse un motivo ce l'avrò, no???
Myrtilla

26 commenti:

  1. Anch'io ho scritto un post sulla nebbia, io abito in Val Padana e ne sono circondata, soprattutto in questi mesi freddi! Se vuoi passa da gattaracinefila.blogspot.it

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Piacere di conoscerti.
      Vengo a leggere...

      Elimina
  2. Io non odio la nebbia; ad esempio le foto con la staccionata mi fanno pensare alle passeggiate nei boschi... le amavo, con un po' di nebbia! Ma capisco anche che di mattina, prima di lavorare... mette tristezza e nessuna carica.

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io provo un senso di oppressione Miki... mi fa mancare l'aria....

      Elimina
  3. Risposte
    1. A bocce ferme, Max. Sono i genovesi che hanno copiato :P)
      ahahahahhahahaahahh

      Sì, da bric in piemontese diventa bricchi in "italiano"

      Elimina
    2. Se se, i genovesi hanno copiato, se se, hahaha

      Elimina
  4. Ecco, questo lato del posto in cui vivi non te lo invidio affatto...

    Maira

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se potessi Maira non me lo invidierei nemmeno io... :)))

      Elimina
  5. Ma sono l'unico ( oltretutto meridionale) a cui piace la nebbia?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Nick, te l'ho sempre detto che la cicogna aveva invertito i fagotti.. ahahahahahahha
      Tu ami la nebbia e se non sbaglio la neve e sei napoletano. Io amo il sole e il caldo e sono astigiana...
      Comperare un gps a questa cicogna?????? ahahahah

      Elimina
  6. Piacere mio! Mi piace il tuo blog, ti seguo!

    RispondiElimina
  7. Certo che la nebbia mette anche un pò di mistero.
    Saluti a presto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vero Cavaliere. Non si sa mai cosa può nascondere.. :)))
      Ciao e buon fine settimana

      Elimina
  8. Anche da me una nebbia assurda tre sere fa... ora no. E' molto umido... ma io adoro la nebbia, perché mi dà quel senso di velo tra questo mondo e un altro. :)


    Ispy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Ispy, oggi finalmente niente nebbia ma è di un nuvolo da mettere tristezza.
      Sì, sono noiosa lo so da sola!!!
      EVVIVA IL SOLE!!!!!!!!!! ABBASSO L'INVERNO!!!!!!!!!!!!
      :))

      Elimina
  9. Brava Patricia!! Vorrei vivere pure io ai tropici! Anche qua da me c'è la nebbia da giorni e tutto è più triste...mentre il sole mi fa sentire meglio. Il freddo poi non fa proprio per me!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oh... qualcuno che mi dà ragione!! ahahahahh
      Quando trovo un posticino libero ai tropici te lo dico e partiamo insieme eh...

      Elimina
  10. Con la nebbia, non ci sono notizie dal mondo...

    E così almeno fino a martedì; è un anticiclone fortissimo "Be', questo si vedrà... :) "
    podi-.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Carlos, oggi niente nebbia ma tante nuvole...
      Be' sì, si vedrà.. ;)

      Elimina
  11. Ma è bellissima!!! Così affascinante... Belle pure le foto... È come se il mondo si fermasse, come se fosse vacanza... :)) Io invece da adolescente non sopportavo tutto quel sole di casa mia..puf...troppa luce, troppo abbaglio...un pó di nebbia per dindirindina!...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per le foto grazie :)) per la nebbia se vuoi te la spedisco tutta.
      Io amo il sole e il caldo però non sono quella che sta a crogiolarsi al sole per diventare nera. Sono pallida e pallida resto ma già sole vederlo, vedere tutto chiaro luminoso... ah, è rivivere!

      Elimina
  12. e poi trovati di sera col buio .... senza la righe sull'asfalto reso viscido e quel bianco che viene infranto dai fanali dell'auto e si fermano e ti piombano addosso ....è vero è detestabile ....quest'anno siamo stati fortunati con il tempo ma andando avanti chissà come sarà .... un abbraccio buona giornata ....oggi da noi appena un po più lieve ... ma ha da venì la giornata ....vedremo come butta

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Conosco la situazione Giusi... qui da noi, la riga di mezzeria non c'è nemmeno visto che la strada è molto stretta. Però ci sono i pazzi che vanno forte lo stesso... grrrr
      Con gli occhiali poi è peggio che mai.....
      Oggi nuvoloso e niente nebbia. Freddo sì però,,,,

      Elimina