domenica 6 marzo 2016

Quando il tempo è pazzo.....

4 marzo 2016.

A sinistra il gelsomino invernale, a destra i boccioli dell'alleluja





























5 marzo 2016





























Per fortuna, alemno qualcuno si diverte....






























Senza contare che stamattina la vedevamo fare avanti e indietro dal cumulo di neve al cestone e.... dentro al cestone c'erano 5 piccoli blocchi di ghiaccio  (-2 gradi stamattina eh).
Voleva conservarla per l'estate????

Almeno lei, daiii.. noi non ci siamo divertiti sabato mattina.
Sul rettilineo che c'è entrando in Quattordio, bello largo, in discesa e che spinge ad accelelare, non per altro ci hanno messo due bei tutor/autovelox,  mentre eravamo fermi al semaforo rosso incolonnati dietro alla macchina dei Carabinieri, ci hanno tamponato.
E di brutto!
Guardando attraverso le spaccature del paraurti si vede l'interno dell'auto. Noi per fortuna stiamo bene e anche l'altro conducente ma la macchina non troppo. Paraurti, fanaleria, luce targa, portellone posteriore.. addirittura una sbarra interna che non ho capito se regge il paraurti o se è quella famosa barra anti intrusione... qualunque cosa sia è piegata...
Panda 4x4 di trent'anni fa contro una grande punto...  non vi dico come era la panda!
Ok.. le macchine si aggiustano e anche i carrozieri hanno diritto a vivere, giusto!
Però senza un'auto da qui, dove abitiamo noi, è un gran casino.


Beh.. se non mi leggete, sapete che sono in piena corsa! Però in compenso dopo avrò una linea che mi invidierete :P) ahhahahhahaha
Ciaooo Myrtilla




22 commenti:

  1. dai per fortuna non vi siete fatti nulla, le macchine ma che vuoi fare...certo dispiace ma meglio così, poteva essere peggio. lo dico a buon ragione, un mesetto fa mio figlio ha avuto un incidente, la pandina distrutta, ma lui non si è fatto nulla e non ha coinvolto nessuno. Pioveva, le strade sono quello che sono...pazienza.
    anche da noi il tempo è pazzo, ma è o non è marzo? ogni tanto fa una grandinata, anche mezz'ora fa. E così la domenica si passa al pc.
    A presto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Annalisa, bel colpo anche per voi allora!
      Sì! L'importante è non essersi fatti male certo che 1500 euro circa di danni non sono una bazzecola.
      C'è l'assicurazione per fortuna anche se la macchina ha 10 anni

      ieri è stata una giornata quasi civile qui ma stamattina una brina e un freddo che non ti dico! Marzo.. che mese balengo!
      Un abbraccio!

      Elimina
    2. Proprio un bel colpo anche se la macchina era vecchiotta, sui tredici anni, circa, ma andava bene. Ne abbiamo trovata una dello stesso modello, di circa 11 anni.Il marito, meccanico, ha smontato tutto quello che poteva dal rottame e così abbiamo pezzi di ricambio per la "nuova". Mio marito gira con una ritmo "d'epoca" io ed il ragazzo con la Pandina. Visti i tempi meglio di così non si poteva ed anche potendo non metterei mai nelle mai di Luca una macchina nuova, ha preso la patente da soli 2 anni e ne deve fare di esperienza.... Spero che questa gli sia bastata a capire che quando guidi basta solo un secondo di distrazione per causare un guaio.
      Mi ripeto, comunque è andata bene!
      n bacione

      Elimina
    3. Purtroppo di cretinate ne facciamo tutti, anche inconsciamente. Freschi di patente poi ci si crede di cavarsela sempre.
      Impara... vedrai che impara.
      Bacio!

      Elimina
  2. Mi associo, l'importante è che non vi siate fatti male. Per l'auto in qualche modo si farà.
    P.S.: vedere a marzo la neve che non c'è stata a febbraio è indubbiamente bizzarro.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Ariano, grazie. Sì, l'importante è quello. La stangata delcarroziere è notevole ma c'è l'assicurazione almeno... speriamo che paghi tutto visto che l'auto ha 10 anni e ci sono circa 1500 euro di danni...

      Non è nevicato in tutto l'inverno! Proprio sabato doveva farlo! E stamattina una brina e un gelo....

      Elimina
  3. Mi dispiace molto, chissà che spavento, per fortuna non ci sono feriti (macchina a parte)...
    Un abbraccione
    Carmen

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Carmen, sì, ecco lo spavento.
      Ho sentito mio marito che diceva "aij suma", ci siamo, e prima che potessi dire beh abbiamo sentito il botto. Con le cinture di sicurezza il colpo di frusta forte non c'è stato ma di certo il contraccolpo si è fatto sentire.
      Comunque siamo tutti in piedi e va bene così!
      Bacio carissima!

      Elimina
  4. Oohh, mi dispiace l'incidente!

    Papaya: forse è la prima volta che vede la neve?
    podi-.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Carlos, grazie! L'importante è essere in piedi e non esersi fatti male poi... aggiusteremo l'auto.

      Sì, penso proprio che fosse la prima volta che Papaya vedeva la neve. Sembrava matta! Correva saltava... bagnata fradicia.
      Tu pensa che poi è gelato nella notte. Ieri mattina quando l'abbiamo liberata è andata a "caccia" di neve e se ne è portata cinque o sei palline nel cestone :))) Forse voleva conservarla per quest'estate ahahhhahahahah

      Elimina
  5. Sì, come già detto, fortuna che state bene! Un abbraccio!
    Papaya è una bambinona *__*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, Glò, tutto sommato è andata bene così
      Papaya è terribile! Le corse che si è fatta nella neve... vedevi la coda diritta, il chiulo per aria e la neve che le volava attorno. Noi l'abbiamo ammucchiata e lei la scavava e la allargava... ahahahha

      Elimina
  6. Mannaggia!!! Comprendo il disguido.
    Che tempo strano!!!Papaia ha capito tutto: Prendiamolo come viene.
    Un abbraccio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Anna Maria.
      Il problema grande è che il marito parte alle 6.20, la figlia alle 7.40. Con un'auto sola chi deve fare da autista a tutti? E poi andarli a riprendere alla sera??? Facciamo un nome a caso :)))
      In più stamattina, carroziere, assicurazione, in ospedale perchè mia mamma doveva fare la visita anestesilogica per l'intervento della cataratta che farà il 21 marzo... tutto insieme!
      Ciao bella!

      Elimina
  7. Per fortuna non è successo nulla di grave! Marzo è un mese dal meteo pazzerello, io ho compiuto gli anni il 5 marzo e ho passato il compleanno con la pioggia, l'anno scorso con il sole, un'altro con la neve! C'è solo l'imbarazzo della scelta!😂

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Prima di tutto allora VAnessa tantissimi auguri di buon compleanno! Ma tu sei giovane giovane! Pensa che proprio il 5 marzo, sono stati 33 anni che mio marito ed io ci conosciamo! :))
      Un bacione stella!

      Elimina
  8. ma che caspita ......ecco perchè non mi piace la neve ....anch'io ho avuto tre incidenti con la neve per cui quando la vedo preferisco l'autobus ...meno male che non vi siete fatti male ... poi restano gli impicci ... bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Purtroppo però da dove abitiamo noi non c'è verso. O l'auto o l'auto.
      I mezzi pubblici tanto pubblicizzati di qua non passano. Ci sono 4.5 chilometri per andare in paese scendendo dalla collina e poi... lo scuolabus, una corriera il mercoledì per il mercato...+
      Impicci e corse... vuole dire che mi farò pagare bene da marito e figlia per il servizio taxi!
      Idea!!!!! Quando sarà il mio compleanno presenterò loro il conto ahahahahah chissà che facce!

      Elimina
  9. Ciao
    mi spiace per l'incidente. Importante che non ci sono feriti.
    Che forte Papaya. Will la neve non la mai vista, qua a Cremona non si è fatta vedere,

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Robby. Grazie!
      Sì il fatto che nessuno si sia fatto niente è importantissimo. Ora poi ho di nuovo la mia macchinina EVVIVA!!!!!

      Papaya... furbetta ahhahahahahaha... domenica mattina ne rubava dei pezzi e se li portava nel cestone. Li nascondeva per l'estate forse??? E' mattacchiona come pochi!

      Elimina