venerdì 6 maggio 2016

Asti 2016 e gli Alpini


Asti non è propriamente una città sonnolenta.
Direi piuttosto che è come la bella addormentata tra Langhe e Monferrato. Ogni tanto apre un occhio per vedere se il principe azzurro, quello del bacio magico alla caffeina, si decide ad arrivare. D'altronde si sa che il vino se tanto porta sonnolenza.

Di vita a volte ce n'è. Qualche concerto per i giovani soprattutto in piazza della Cattedrale.
Una o due notti bianche per girare nel centro storico tra musicisti jazz o di tango, cantanti, mimi, giocolieri, funamboli.
Il cinema all'aperto tra luglio ed agosto nel cortile del Michelerio (l'ex orfanotrofio maschile che attualmente ospita il museo paleontologico).
Manifestazioni culturali come incontri con scrittori ma soprattutto nella libreria di una grande catena. Oppure Asti d'Appello, un premio letterario con tanto di giuria composta da nomi noti.
Manifestazioni enogastronomiche come il Festival delle Sagre, la Doujia d'or , il Mercato delle Regioni o quello europeo.
Oppure ancora il Palio. E poi mostre a palazzo Mazzetti in pieno centro storico, forse il punto più stretto del nostro corso principale, corso Alfieri.

Però... però normalmente gli eventi principali si svolgono tutti o quasi in un periodo circoscritto. Nel mese di maggio e in quello di settembre.
I classici Maggio e Settembre astigiani.
Sagre, Doujia, Palio in settembre.
A maggio si incomincia il primo lunedì del mese con la festa patronale di San Secondo: i feu (i fuochi d'artificio) lunedì sera, pioggia di rito permettendo; mercoledì la fiera carolingia, un enorme mercato che occupa mezza città con bancarelle provenienti da ogni parte d'Italia.

Ma.... Maggio 2016 ad Asti non sarà ricordato solo per quello. No!
In questo mese, dopo ben ventun anni, il 13,14,15 si terrà l'89ma ADUNATA NAZIONALE DEGLI ALPINI.

La prossima sarà quindi una settimana molto calda per gli astigiani ma nel weekend ci saranno tre veri e proprio giorni di delirio. E saremo tutti coinvolti, alpini e non, basta dover andare in città.
Ci verranno tolti tanti parcheggi, la viabilità sarà modificata. Il centro storico verrà chiuso completamente venerdì ma la zona interdetta alle auto sabato si ingrandirà e domenica assolutamente non si potrà entrare in Asti da nessuna parte. Una città “sott'assedio” di vigili e polizia per impedire l'ingresso a tutti i non autorizzati.
E' vero che verranno preparati paarcheggi grandissimi ai vari ingressi ad Asti ma se, come prevedono le stime, giungeranno 500 mila persone.... hai voglia a farceli stare tutti! Mica siamo Roma.
E i 70 mila Alpini in città? Sparpagliati ovunque. Anche molto lontano dal centro.
Campo del Palio vicino alla stazione ferroviaria diventerà la Cittadella degli Alpini.
Piazza d'Armi è già tutta recintata perché ospiterà tende e roulettes di Penne Nere.
Il parcheggio dell'ex Way-Assauto pure e così mille altri posti.
Nell'ex caserma di Fanteria in centro allestiranno l'ospedale da campo.
Boja fausss!!!! Dove li mettiamo tutti?
E domenica come faremo ad andare a vedere la grande sfilata per partirà da piazza Lugano, scenderà in corso Dante e giungerà fino in corso Alessandria, attraversando praticamente tutta Asti?
Ci saranno navette dicono.. ma saranno abbastanza? E noi che veniamo dai paesi come faremo?
Mio marito è un ex alpino e ci terrebbe molto ad andarci. Io sono anche nipote di Alpino deportato in un lager e sinceramente andrei volentieri.
Ma.... ce la faranno i nostri eroi? Non è che 14 chilometri si trasformeranno in una distanza insormontabile?
Vedremo...



#89maadunatanazionalealpini



Intanto mi godo la mia città tricolore.
Bandiere ovunque, vessilli che attraversano le vie cittadine, manichini con le divise storiche degli Alpini nelle vetrine, manifesti ovunque... e già ora, qualche Penna Nera che gironzola. Emozionante!
E quando saranno tutti qui, settantamila Alpini, chiassosi, fracassoni... che bella invasione sarà! Tutte quelle Penne Nere puntate verso il cielo.... come se fosse un richiamo per Qualcuno a ricordarsi di noi poveri mortali. Come a dirGli noi ci siamo e tu?

Poi, noi astigiani come tantissime altre popolazioni colpite da eventi naturali non possiamo dimenticare che nel 1994 erano qui, ad aiutarci a risollevarci dall'alluvione.
Erano qui con le varie sezioni della Protezione Civile a salvare persone, aspirare acqua dalle cantine e dai negozi, a spalare melma.
Loro, c'erano!
Vorrei aggiungere che non c'erano i politici magari ma non voglio far polemica :)

Più che altro chiudo con alcuni link se vi possono interessare ma soprattutto con un

             
                GRAZIE ALPINI!

Myrtilla




89ma ADUNATA NAZIONALE ALPINI http://www.asti2016.it/it

PIANTINA DELL'ADUNATA in pdf http://www.anaasti.it/files/ASTI%202016.pdf

IL SITO ANA con notizie, cartine sulle modifiche alla viabilità eccetera http://www.anaasti.it/Adunata-2016/Adunata-2016/


22 commenti:

  1. Grazie di farci partecipi della tua città.

    podi-.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Carlos.
      E' un evento eccezionale questo. Una grande festa e spero che serva anche a ricordare che al di là di tutte le magagne e i dissidi siamo sempre tutti italiani.

      Le mie foto non sono all'altezza delle tue però, se riuscirò ad entrare in città la prossima settimana (che caos da lunedì in avanti!!!!!!) vedrò di farne altre.
      Un abbraccio

      Elimina
  2. off topic: Patricia, passa da me hai un premio da ritirare.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma no!!!!! Ma davvero??? Cosa c'è la scopa d'oro per la befana più bbbbbella????? ahahhahaha
      Ma vengo di corsa. Ciao Max e grazie (intanto poi se sarà il caso il pattipanni è sempre lì eh... ahahahhaahahha)

      Elimina
  3. Sono stato anni fa a quella di Cuneo. Esperienza indimenticabile. Saranno sicuramente dei bei giorni di festa!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, Diego, giornate indimenticabili sotto tutti i punti di vista.
      Pensa che da lunedì sarà il caos primordiale entrare in città.
      Domenica poi addirittura la chiuderanno a tutti gli ingressi. E noi dei paesi come faremo ad andare a vedere la sfilata?
      Boh! Vedremo queste navette se effettivamente ci saranno e se sarà ossibile salirci.

      Elimina
    2. Di solito sono organizzatissimi e non si creano particolari disagi.

      Elimina
    3. Infatti Diego io non ce l'ho affatto con gli Alpini. Sono i nosgtri amministratori locali che forse potevano agire meglio.
      Per gli Alpini nel 1995 fecero un'altra adunata nazionale. Quando partirono, le piazze dove erano accampati erano più pulite di quando erano arrivati!
      Tanto per dire eh...

      Elimina
  4. Dai che bello!!!! ricordo anni fa il raduno a Parma ...anche noi abbiamo passato giornate fantastiche ... Non sbronzarti ne?..;)) un bacione grande

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bellissimo Giusi.
      Nel 1995 non potemmo andare perchè il marito aveva un febbroe da cavallo e la bronchite. Speriamo in quest'anno.
      Sbronzarmi? Sonno un'astigiana da poco io, Non bevo!

      Elimina
  5. ciao
    bella la festa degli alpini. Anni fa c'è stata anche qua a Cremona.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Faanno sempre delle belle adunate. Il problema è che sono tanti!!!
      Adesso faccio il post di aggiornamento ma sui giornali i dati erano sbagliati. All'ANA stamattina mi hanno detto che ci saranno 500 mila Alpini e che saranno 89 mila a sfilare.... e dove li mettiamo tutti???

      Elimina
  6. Non sono mai stata ad Asti, grazie per le info..buon fine settimana!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Carmen.
      Come non sei mai stata ad Asti? Ci sono tante belle cose da vedere... io ad esempio ahahahahhahah
      Lascia perdere Un momento di estrema follia :))
      Il prossimo fine settimana sarà da incubo. Già da lunedì chiudono tante piazze e dove parcheggeremo? Noi che veiamo da un paese come faremo visto la (s)qualità dei servizi pubblici?

      Elimina
  7. Cara Patricia, che bello sentire parlare di Asti e di noi alpini!!!
    io ci sarò dal venerdì sera e ripartiremo lunedì mattina per ritornare in Svizzera, io sarò alloggiato all'Hotel Reale in Piazza Alfieri 5, chi si trova nei paraggi può contattarmi nel mio cellulare, con questo numero +41 97 675 20 16 sarei felice di conoscere qualcuno che mi segue nel web. Ciao e buona giornata cara amica.
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Tomaso!
      Ma davvero???? Ma che bello! Non ti prometto niente ma se sarà possibile incontrarci ti contatterò di sicuro. Il problema è che venerdì probabilmente non sarò in città e dopo sarà un pasticcio entrare in ASti. Forse siete più fortunati voi Alpini ma noi che veniamo dai paesi ci troviamo coi mezzi pubblici che fanno il solito schifo e a non poter entrare in città.
      Dobbiamo trovare una soluzione.Stasera sottopongo il rebus al marito alpino e vediamo cosa ne dice.
      Un bacione e che sia una bellissima adunata!

      Elimina
    2. Mi dispiace cara Patricia, l''Hotel si trova purtroppo al centro, comunque ci sono cari che avvengono dei miracoli:)
      Ciao e buon fine settimana cara amica.
      Tomaso

      Elimina
    3. Lo so Tomaso. E' uno degli alberghi più belli che abbiamo in città! Però è proprio in piaza Alfieri e la sfilata domenica passa proprio lì davanti.
      Ciao carissimo, buona serata

      Elimina
  8. W gli alpini!
    ... e se domani passi sul mio blog c'è un messaggio per te ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. W gli Alpini!
      Ovvio se no il marito mi mena ahahahahahahh
      Un messaggio per me???????
      Mi faccio un memo ahahahahahh

      Elimina
  9. Ma che belle queste manifestazioni!😊 Anche nella mia città, Mantova, questi mesi sono di festa: è la Capitale della Cultura 2016 e stasera c'è la Notte Bianca! A proposito ho fatto pochissimi post sul blog sulla mia città, devo rimediare!😊 Buona giornata Patricia!😘

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao stella, a Mantova c'è il festival della cultura mi pare.
      Oltre ad essere una bela città, piena di storia, mi sembra che ci sia una manifestazione sui libri se non sbaglio.
      Certo che dev fare qualche post sulla tua città. Falle pubblicità dai! Siamo interessati.
      Bacio!

      Elimina