lunedì 2 maggio 2016

L'albero e la vita









L'albero con le sue foglie è come la vita con le sue amicizie.
Su ogni ramo ci sono piccoli respiri verdi che a volte cadono e si perdono.
Ci son foglie che si staccano per il vento troppo forte e violento.
Altre che muoiono per l'aridità del clima.
Altre che semplicemente si staccano e si lasciano cadere senza rumore, senza lasciare traccia del loro esserci state.

Così è anche per le amicizie che nel corso della nostra vita nascono e muoiono.

Troppo vento? Pensiamo alle incomprensioni, ai litigi, ai torti subiti e alla impossibilità di porvi rimedio. Impossibilità o non volontà di porvi rimedio.

Aridità del clima? Anche l'aridità dei sentimenti, la poca propensione a prendersi cura delle amicizie e a coltivarle dà lo stesso risultato. 
Senza attenzioni e tempo, foglie e amicizia rinsecchiscono e muoiono.

Semplici cadute? Forse queste amicizie erano ben più deboli di quanto sembravano. Un attimo di distrazione è bastato a perderle. Non hanno lasciato traccia? Non erano importanti.

Però, come sull'albero ancora vivo quando cade una foglia ce n'è già una in stato embrionale pronta a farsi germoglio, anche nella vita per una amicizia che si perde un'altra sta per arrivare.

Durerà? Non lo so! Sta a noi tentare di farla durare se veramente merita.

Myrtilla

18 commenti:

  1. concordo in pieno,buona giornata

    RispondiElimina
  2. Una similitudine quanto mai attinente alle amicizie che si inaridiscono.
    Buona giornata!
    Cristiana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Cristiana.
      Purtroppo a volte le amicizie sembrano un legame forte ma poi, alle prime avvisaglie di problemi personali... beh! si rivelano per quello che sono. Poco!
      Buona giornata e buona settimana

      Elimina
  3. Vero, vero, e a volte anche molto doloroso.
    Ti abbraccio
    la effe

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Effe.
      Diciamo che lasciano cicatrici?
      Bacio!

      Elimina
    2. Sì, e aggiungo che per capire come gira il mondo di cicatrici ce ne vogliono parecchie.
      Baci baci
      la effe

      Elimina
    3. Vero! E menomale che non si vedono altrimenti saremmo tutti come frankenstein :))

      Elimina
  4. ti lascio la parte finale di questa bellissima poesia /dedica

    Ti auguro, foglia del mio albero, pace
    amore, fortuna e prosperità.
    Oggi e sempre... semplicemente perché ogni persona che
    passa nella nostra vita è unica.
    Sempre lascia un poco di se e prende un poco di noi.
    Ci saranno quelli che prendono molto,
    ma non ci sarà chi non lascia niente.

    Questa è la maggior responsabilità della nostra vita e
    la prova evidente che due anime non si incontrano
    per caso.

    Paul Montes
    Missionario Sud-Americano.

    un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma grazie Giusi! E' stupenda!
      Un grande bacio!

      Elimina
  5. ma questa è la vita, va così.
    un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, Annalisa. VA così, secondo la strada che lei stessa ha scelto e noi non possiamo cambiare.
      Bacio!

      Elimina
  6. Capisco bene, nei momenti più duri della mia vita, volendo usare la tua similitudine, ho avuto un interminabile autunno intorno a me. Devo però anche aggiungere che quei pochi germogli che sono sbocciati, poi si sono rivelati delle querce.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Certto Max!
      Sul momento fanno un male cane poi però ripensandoci più avanti ti accorgi che forse non hai perso granchè. Anzi.. magari ci hai pure guadagnato. Le cicatrici però ogni tanto dolgono ancora. Pace! Guariranno del tutto.
      L'importante è che in una maniera o nell'altra, noi o il destino per noi, si faccia una cernita. Questo sì, quello no...

      Elimina
  7. Verissimo.Negli alberi caducifogli c'è un tempo che "non ci sono gli amici". Tutte le foglie sono già cadute e deve passare tutto l'inverno perche ne abbia di nuove. E quel tempo può essere lunghissimo, si pensa a quante fogli si tenevano e come mai l'albero si è spogliato così; non importava che ne cadesse una, c'erano molte di più, un'altra, e un'altra... nessuna.
    Ma un giorno, tutto sarà diverso, piccolissime bozze fogliari inizieranno a spuntare.

    podi-.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vero Podi. Ed è così anche per certe amicizie. Sembravano belle e sane e poi invece si sono rivelate difettose.
      Anche per le amicizie come per le foglie ci sarà un ricambio e sovente ci accorgeremo di averci guadagnato.

      Elimina
  8. Post molto sincero!❤ Buona serata!😘

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Purtroppo sono esperienze che nella vita si fanno.
      Fanno male ma aiutano!

      Elimina