giovedì 11 agosto 2016

Fatalità


  
             https://pixabay.com/en/bench-public-garden-public-bench-1421858/

La sua amica le aveva suggerito un metodo infallibile per incontrare quel ragazzo che tanto le piaceva.
Doveva trovarsi in un posto, chiudere gli occhi e pensargli con intensità chiamandolo per nome, Come se lo stesse chiamando a gran voce. Doveva sentire la sua stessa voce rimbombarle nella testa.
Si era trovata un posto ai giardini pubblici e da mezz'ora seduta su quella panchina ci provava. Nulla! Non aveva funzionato. Ma tanto lo sapeva già che sarebbe stata una perdita di tempo. Non credeva a questi giochetti da pseudo fattucchiera.
Nonostante questo però una sottile delusione la pervadeva. Per scacciarla si alzò e se ne andò.
Pochi minuti dopo, un giovane uomo si avvicinò alla panchina. Titubante. Guardandosi attorno come alla ricerca di qualcosa. O qualcuno.
Lo sapeva che il suo desiderio di vederla gli faceva provare strane sensazioni.
Myrtilla

8 commenti:

  1. Cara Patrizia, certo che la fantasia, di scrittrice non ti manca!!!
    Credo che dovresti provare, ma dico provare sul serio!!!
    Ciao e buona serata cara amica,con un abbraccio e un sorriso:)
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E chissà che una volta o l'altra non mi decida, Tomaso...
      vedremo.
      Bacione grandissimo!

      Elimina
  2. Concordo con Tomaso! !!!!!!
    Bravissima!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Lorenza, potrei risponderti senti chi parla :))
      Leggendo il tuo blog mi pare che tu sia veramente in gamba a scrivere :)
      Grazie!!!!

      Elimina
  3. Bello. Brava.
    Buone stelle
    sinforosa

    RispondiElimina
  4. Chissà quante volte è capitato che i nostri pensieri e desideri incrociassero quelli reciproci di qualcun altro... :)) Ho sorriso leggendo questo tuo breve ed intenso racconto, Patty. Mi è troppo piaciuto.

    Uuuuuueee se per il 20 non mi vedi in giro e ti serve sempre quella mano, non provare col pensiero: mandami una e-mail o un mess! :DDDDDD

    Ti abbraccio forte! Trascorri un buon ferragosto <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non so come chiamarlama sì capita anche questa .... "coincidenza".

      Per il 20 tranquilla tesoro. La tua.. tastiera si troverà a suo agio 😅

      Elimina