sabato 15 ottobre 2016

Tace la notte


Tace la notte
Parla il silenzio
Note sfumate
tra incubi e sogni
speranze disilluse
e soluzioni negate
Si fanno largo
con sussurri
che l’oscurità
rende tonanti
e assordano
più di un boato

14 commenti:

  1. la notte non perdona ci porta alla coscienza ogni elemento della nostra vita e il silenzio ci accompagna per mano in questo cammino.
    brava
    flo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vero, Flora. Nel sonno rielaboriamo i fatti, gli accadimenti e il silenzio li rende ancora più forti.
      Bacio

      Elimina
  2. Non lo dire a me, mi capita spesso di alzarmi al mattino col verosimile dubbio di non aver mai effettivamente dormito ma di essere rimasto a vegliare sul mio corpo insonne per l'intera nottata.

    RispondiElimina
  3. Ti auguro un felice e luminoso fine settimana carissima.
    Baci.
    Marina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Marina, ricambio di cuore...

      ps qui è grigio grigio :(

      Elimina
  4. Veramente belli questi versi, cosa Patrizia.
    Ciao e buon fine settimana, con un abbraccio e un sorriso:) sorridere fa bene!
    Tomaso

    RispondiElimina
  5. Che bello Patri. Ma che bello questo tuo estro che proponi sempre troppo timidamente. Un abbraccio "strizzoso".

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ah.... lasciami respirare... ahahahahhahahaha
      Grazie a te stella.
      Ricambio di cuore!

      Elimina
  6. Belle parole che toccano il cuore.
    sinforosa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie stella anche in ritardo ma sono stata poco bene e ieri non mi sono nemmeno collegata

      Elimina
  7. La notte fa sempre pensare e sognare.
    Saluti a presto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vero. Pecato non poter registrare quei pensieri e quei sogni...
      Buonaa settimana Vincenzo

      Elimina