lunedì 21 novembre 2016

Pensa alle persone che

                                       Foto free download presa da pixabay

Pensa alle persone che ti calpestano e poi fai come il sole con le nuvole.
Mandale al diavolo!
Myrtilla

14 commenti:

  1. Cara Patrizia, questo vuol dire! Parlare chiaro:-) ciao.
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cos' non si corre il rischio di non capirsi, vero?
      Bacione stella!

      Elimina
  2. Posso usare una terminologia più forte? Fatto!
    Ahahahah

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se devo essere sincera la terminologia più forte l'avevo scritta quando questa mattina ho scarabocchiato sulla mia agenda questa frase. Poi al momento di scriverla al pc... 🤔

      Elimina
  3. Seeee, io prima vorrò calpestarle almeno tre volte tanto :p

    Moz-

    RispondiElimina
  4. Io ho origini Friulane, da bambino mi chiamavano terrone del nord. Noi terroni quelli che ci calpestano li facciamo a brandelli, magari anche solo metaforicamente, ma pur sempre a brandelli li riduciamo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Metaforicamente è meglio eh.. vista la tua mole... ahahhahahaahha
      A parole anch'io affetto e stropiccio poi, son il clasico can che abbaia ma non morde, purtroppo :(

      Elimina
  5. YESSSS!!!!!
    buona giornata ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mors tua, vita mea...non dievano così gli antichi romani?
      Mors metaforica, ovvio però il nostro fegato ringrazia ugualmente :)
      Bacio!

      Elimina
  6. ...ci limitiamo al solo "mandarle al diavolo" ?????

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Qui in pubblico sì 😆😆😆😆
      In privato.... 😈

      Elimina