domenica 13 novembre 2016

Punti di vista


Ognuno ha il suo punto di vista. Ed è giusto così.
Lo sbaglio sta nel giudicare quello altrui. Serve sempre rispetto.
Se tu lo pretendi da me, ricordati di fare altrettanto nei miei confronti.
Myrtilla


25 commenti:

  1. Cara Patrizia, in poche parole, hai spiegato tutto!!!
    La chiarezza è sempre necessaria cara amica.
    Ciao e buona domenica con un sorriso:)
    Tomaso

    RispondiElimina
  2. Niente da dire; l'hai detto tutto.

    podi-.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Chissà perchè però è sempre a senso unico questa strada 🤐
      Bacio

      Elimina
  3. diversi punti di vista ...ed il rispetto comunque ed ovunque
    abbraccione
    serena domenica

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tissi.... a volte a parlar di rispetto mi pare quasi di bestemmiare sai...

      Elimina
  4. Ben vengano i punti di vista diversi, ad una mente aperta forniscono nuove prospettive e nuovi spunti di riflessione.
    Baci e buona domenica.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In teoria è così. In pratica invece.... al posto di essere un arricchimento diventa un calpestio nel se so che se non la pensi come certe persone ti pestano

      Elimina
  5. Pensare, egregia Pat,
    che avevo fatto un salto qui, proprio per imporre il mio punto di vista su tutto quanto possa essere oggetto di dibattito e adesso, con questo tuo post, mi hai smontato
    Non si fa ;-(
    .
    .
    .
    .
    ^____*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tu fallo tesoro. Chissà che non ci intendiamo 😊

      Elimina
  6. Cara Pat, purtroppo il rispetto è un vestito che a molti va molto stretto.
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
  7. Sai che cosa diceva nel suo epitaffio Madame de Maintenon, terza e ultima moglie del re Sole? « Nella lunga esperienza che ho accumulato - giacché ho superato le 80 primavere - ho potuto constatare che la Verità esiste solo in Dio, e il resto non è che questione di punti di vista. » :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Infatti, nessuno pretende di possedere la verità assoluta. Che probabilmente nemmeno esiste.
      C'è la verità relativa.relativa alle necessità, al modo di vivere o intendere la vita. Va bene per qualcuni e non per tutti.
      Non dovrebbe essere difficile capire che ognuno indossa i suoi "vestiti"non quelli altrui.

      Elimina
  8. Diversi punti di vista nel reciproco rispetto sono la chiave della civiltà... Oggi manca proprio questo...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ecco! L'hai detta giusta. Civiltà... parola desueta

      Elimina
  9. Diversi punti di vista nel reciproco rispetto sono la chiave della civiltà... Oggi manca proprio questo...

    RispondiElimina
  10. E' vero e sembrerebbe così semplice e invece....non lo è affatto, almeno guardando quello che succede in giro.
    Un caro saluto, buona settimana
    Carmen

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No, Carmen, non lo è. Ultimamente poi io ho fatto la collezione di persone così, che hanno sempre ragione.
      E allora, cesoie... basta! Al manicomio per loro, no!
      Bacio

      Elimina
  11. A me sembra che ci siano molte prese di posizione mascherate da punti di vista. E troppe persone pretendono un rispetto che significa: non puoi avere altra opinione. C'è tanta confusione...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Come hai ragione Glò!
      E anche quando rispondi gentilmente continuano a dirti "per carità io rispetto le idee altrui ma non capisco proprio perchè devi fare così o cosà, io non lo faccio"
      Beh... tu vivi la tua vita come vuoi e/o puoi. Io faccio altrettanto. Tu non conosci i miei problemi. Io non conosco i tuoi.
      E poi, sinceramente a 55 anni compiuti credo di poter fare quello che voglio (e posso) della mia vita privata. O no?

      Elimina
  12. Il massimo rispetto sempre. Pur navigando in barche diverse.
    Ti abbraccio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per me è alla base di tutto.
      Si possono anche avere idee diverse. SCegliere di vivere la propria vita in modo particolare ma qualunque strada si scelga se va bene a noi perchè gli altri non devono accettarlo? Io non dico mica capirlo o imitarci.
      Invece, no! C'è sempre qualcuno che pensa che il suo atteggiamento e/o pensiero sia l'unico giusto.
      E che vada al diavolo allora! Se vuole parlarne, mi ascolta come io lo ascolto però poi non si permetta di farmi passare per scema.A quel punto mi difendo.

      Elimina