domenica 11 dicembre 2016

Ciao Myrtilla

Ciao, Myrti, vola libera.
25 aprile 2012 -11 dicembre 2016



67 commenti:

  1. Mi dispiace tantissimo.
    Ti mando un mega-abbraccio.

    Moz-

    RispondiElimina
  2. ciao Myrtilla quanta ingiustizia !!!!
    Abbraccia per me tutti i miei cuccioloni che incontrerai sul ponte dell'arcobaleno e tu resterai sempre con noi attraverso il tuo blog che ci servirà per averti vicina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che ci vuoi fare, Flo? La vita non è sempre giusta... quattro anni e mezzo e sempre stata in piena salute....
      Il blog resterà questo Myrtilla'shouse, Non cambio nulla, nè titolo nè foto. E' ancora casa sua

      Elimina
  3. Risposte
    1. Grazie Marina!
      Speriamo almeno di capire il perchè

      Elimina
  4. Mi dispiace tantissimo Patricia!😢 Ti mando un grandissimo abbraccio!❤

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Purtroppo è andata così Vanessa... :(

      Elimina
  5. Noooooooooooo! :(
    Arrivederci Myrtilla e un abbraccio a te cara Pat.
    Marina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Marina.. che ti devo dire? In 15 giorni è finito tutto.
      Grazie stella

      Elimina
  6. Mi dispiace tantissimo, cara Pat. Un grande abbraccio.

    RispondiElimina
  7. Oh no...povera piccolina, e come si fa ora senza Mirtilla, la padrona di casa?!
    Mi dispiace immensamente Patricia, perdere un amico peloso è come perdere un po' di noi stessi, ma ci resta il ricordo dei bei momenti trascorsi insieme, un grande abbraccio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie CArmen.
      Sì, restano i bei ricordi ma quelli arriveranno tra un po'. Adesso c'è ancora l'incomprensione dell'accaduto, la rabbia...
      il tempo guarirà la ferita e se riusciremo a capire il perchè le si sono riempiti miocardio e polmoni di liquido forse ce ne faremo anche una ragione
      Bacio

      Elimina
  8. Mi unisco all'abbraccio di tutti, Pat.

    RispondiElimina
  9. Come mi dispiace, tanto, tanto. Ha vissuto una bella vita è poco consolante ma è così.
    Ti abbraccio Patricia e do un ultimo bacione alla tua micia.
    sinforosa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Sinforosa.
      Sì, non consola. Forse se riusciremo a capire il perchè....

      Elimina
  10. Mi dispiace davvero Pat, purtroppo il 2016 (ho letto anche il post precedente) è stato davvero spietato con te.
    Sono sicuro che Myrtilla è stata una gatta felice con una padrona attenta e affettuosa come te.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie ARiano.
      A volte penso che più li guardi e li segui e peggio è... come i bambini che hanno anche bisogno di sporcarsi le mani con la terra e poi meterle in bocca.
      Certo che è stato così improvviso che adesso come adesso non riusciamo a farcene una ragione. Col tempo verrà anche quella... col tempo e una nuova gattina la prossima primavera

      Elimina
  11. Aprendo il tuo blog e guardando Myrtilla ho sempre avuto l'impressione di trovarmi di fronte a una bellissima principessa egiziana, dispiace tanto anche a me che lei non ci sia più e ti abbraccio forte. Sul 2016 hai detto già tutto tu, che se ne vada, tu non lo rimpiangerai e neanche io.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Sciarada.
      Sinceramente? Che il 2016 vada decisamente affanculo! Mi ha prosciugato le energie e le forze.
      E smettendo di essere egoista, ne ha fatte di cotte e di crude in tutto il mondo quindi....

      Elimina
  12. So che le parole non consolano come vorrebbero e gli abbracci virtuali non si sentono come dovrebbero, però, io ti lascio entrambi. Il tempo aiuta e i ricordi, tra un po', andranno a riempire il vuoto che adesso fa solo male. Un bacione, cara.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Iara. Hai perfettamente ragione. Tra un po'... ora è presto.
      La vostra vicinanza, le vostre parole, gli abbracci invece fanno bene al cuore!
      Bacio!

      Elimina
  13. Oh, no! :-( Ora che avevo scoperto Myrtilla sul tuo blog... se ne è andata. Mi dispiace, tu non sai quanto. Sono sicura che è nel Paradiso dei Gatti. Un abbraccio forte a entrambe.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Spero che ora non soffra più, stellina. E' precipitata in una maniera terribile. Perchè? Forse lo sapremo dall'autopsia. Vogliamo capire tutti quanti, noi e i veterinari
      Bacio stella

      Elimina
  14. E perché ai quattro anni??
    È la seconda volta que presenzio una situazione del genere che ti riguarda... È triste! mi dispiace tanto...

    podi-.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Carlos!
      E chi lo sa perchè? Non usciva di casa, non è entgrata in contatto con nessun gatto sconosciuto che potesse contagiarla, era negativa agli esami peggiori, aids, leucemia e peritonite infettva... e non ci spieghiamo il crollo, non ci spieghiamo l'acqua intorno al cuore e nei polmoni.
      Indagheremo però perchè vogliamo tutti sapere.
      Intanto speriamo che questo anno maledetto finisca velocemente e nn torni più!
      Bacio

      Elimina
  15. Nooooooooooooo! Mi dispiace!
    Vorrei dirti tante cose, vorrei provare a dire che sicuramente Myrtilla è stato un gatto amato e che ha ricevuto e dato tanto amore e tanta felicità. So però che le parole non servirebbero a niente.
    Ti abbraccio cara amica e se avrai voglia di parlare e di sfogarti chiamami pure.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Nick.
      Adesso abbiamo solo bisogno di capire il motivo, di trovare una spiegazione.
      Bacio

      Elimina
  16. Povera Mirtylla, mi dispiace tanto... Un abbraccio forte.

    RispondiElimina
  17. Sono molto dispiaciuta!! Ti abbraccio.

    RispondiElimina
  18. Ti sono vicina e ti abbraccio forte forte.

    RispondiElimina
  19. Capisco il tuo stato d'animo, l'ho vissuto anch'io.
    Myrtilla mancherà anche a tutti noi.
    Un caro abbraccio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' un senso di abbandono, vero? Un dolore per il vuoto che lasciano... quest'anno poi prima Pallino ora lei... in mezzo a tutti gli altri casini.
      Bacio

      Elimina
  20. Mi dispiace tanto! Un abbraccio Patricia!

    RispondiElimina
  21. Patriii ma cosa è successo??? Mamma mia, che brutta notizia! Posso solo immaginare il tuo dolore. Un abbraccio Patricia, un bacione lassù a Myrtilla e ai suoi amici...

    Maira

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Maira.
      Ha iniziato a non saltare più, poi ha diminuito il mangiare.
      memori di quello che era successo a Pallino siamo andati dal vet. Le lastre non evidenziavano fratture o lussazioni e gli organi interni erano tutti in ordine. Infezione in gola e antibiotici. Poi è peggiorata. Il miocardio e i polmoni si sono riempiti di liquido e nonostante il diuretico e gli antibiotici è sempre peggiorata. Sono incominciati dei piccoli collassi e domenica pomeriggio l'ultimo è stato fatale. Mentre corriamo dal vet è morta.
      Che ti devo dire? Sfiga? Iella? Vedremo dall'autopsia cosa uscirà fuori, se irusciremo a capire da dove proveniva quel liquido

      Elimina
    2. Povera :( quando le cose accadono così in fretta è ancor più difficile farsene una ragione... sarà dura, Patri, ma ti rialzerai anche da questa brutta batosta. Un abbraccione forte, anche se so che non è sufficiente.

      Maira

      Elimina
    3. Ciao gioia. E' quello il problema Non avere una spiegazione.
      Passerà.
      Bacio!

      Elimina
  22. Mi dispiace tanto tanto. Quando se ne vanno è come perdere un pezzetto di sé. :(

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Marco.
      C'è chi dice che sono solo animali ma non è vero. Fanno parte della famiglia anche loro. Lei poi è entrata in questa casa con 45 giorni e Lilio il micione le ha fatto da mammo.
      Ora la cerca pure lui come noi

      Elimina
  23. Un pensiero per la tua dolce pelosina: ci si affeziona,fanno parte di noi e lasciano tanto vuoto.Un abbraccio per te.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Chicchina, sì, ci si affeziona.
      E pensare che ci son persone che li abbandonano, li picchiano, li torturano... e poi ci sono le sceme come me che piangono... Oddio! Anche il marito domenica era a terra.
      Chi mi aspetterà sul divano al mattino adesso? mi ha chiesto perchè era abituato che ogni mattina lei era lì, sul divano, si faceva prendere in braccio e poi andava in bagno con lui.
      manca!

      Elimina
  24. mi sono affacciata adesso e ho sfogliato alcune pagine degli amici e guarda che notizia trovo ... mi dispiace tanto ...ti abbraccio rimarrà nel tuo cuore il suo tenero ricordo ma spero che troverai un altro micio da coccolare .... altrimenti mi offro volontaria ... micia ... è lo stesso? mi manchi ... ma poi un giorno torno anch'io .... ciao cara.... con affetto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Giusi... come miciona sei perfetta :)
      Appena mi lasceranno libera di farlo cercherò una gattina senz'altro. Mi manca e sinceramente nche Lilio ne sta facendo una malattia. Gira per casa e la cerca. D'altronde se l0è allevata lui...
      Bacio stella

      Elimina
  25. Patri... sono senza parole.
    Non ce ne sono mai abbastanza.
    Piango e ti abbraccio. Deve fare male, posso sono immaginare.
    Se hai bisogno, ci sono.
    Ciao Myrtilla, una carezza a te, cucciola dolce...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io ne ho tante Roby ma è meglio non scriverle.. troppo offensive per il mondo intero...
      Sì, fa molto male.. ovunque la vediamo, la sentiamo....
      Ti ringrazio stella. Sei molto gentile,
      Spero di potervi far vedere presto la nuova micina ma fino alla prossima primavera non credo sarà possibile.
      Bacio!

      Elimina
  26. Ciao Patricia, sono venuta qui per ringraziarti per l'articolo su Storie di Gatti e per caso mi sono imbattuta in questo post... Sperando di non essere inopportuna volevo lasciarti un pensiero affettuoso. La mia vita è sempre stata piena di gatti e so cosa significa perderne uno. Ti abbraccio. Sono sicura che Myrtilla è da qualche parte tra le nuvole a giocare con la mia amica Melissa, un amore di peste d'una micia meravigliosa, che se ne è andata due anni fa e io ancora la cerco in giro.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Serena, grazie a voi tutti. Per il vostro impegno e per l'amore con cui avete lavorato. Tutti belli i racconti. Non saprei dire quale preferisco.
      E' stato un piacere leggere il libro e parlarne.

      Il 15 giugno uscirà la mia recensione, chiamiamola così qui sul blog e la condividerò volentieri.

      Non sei inopportuna, anzi ti ringrazio. E' un dolore che ancora non è passato anhe perchè è stata una cosa così rapida che ci ha lasciato tutti basiti e storditi.
      Aveva preso due topini che abitanto in campagna ci erano entrati in casa pprobabilmente portando dentro la legna. Il problema grosso è che ci sono dei delinquenti che per uccidere i topi fanno dei miscugli pazzeschi di sostanze tossiche e chi ci rimette sono i gatti.
      Mi manca da morire Myrtilla perchè era unica!
      Ormai... è andata così. A fine giugno però arriveranno due femminucce, Lulù e Bonnie e così riempiranno il vuoto che lei ha lasciato e magari daranno una svegliata a Lilio che a furia di star tranquillo è diventato un vitellino.
      A presto.

      Elimina
  27. Aspetto di conoscere Lulù e Bonnie :D A presto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Guarda, Serena, va tutto storto.
      Chi ci doveva dare Bonnie, tre giorni dopo esserci parlate mi ha telefonato dicendo che la gattina era morta.
      Chi ci doveva dare Lulù invece non si fa trovare. Eravamo d'accordo che verso il venti di giugno ci saremmo sentiti ma c'è sempre la segreteria telefonica e pur lasciando messaggi o mandando sms non riesco a contattarlo. Ed è quasi una settimana che lo cerco.
      Non so! Vedremo nei pprossimi giorni se si muoverà qualcosa.
      Ciao e buon pomeriggio

      Elimina