sabato 21 gennaio 2017

Chaplin Award



Luz del blog http://iolaletteraturaechaplin.blogspot.it con questo  POST ha lanciato un nuovo premio.


              Il CHAPLIN AWARD






                          Il premio ai migliori post del 2016

Si tratta di premiare i post ritenuti più meritevoli pubblicati sui blog che si seguono assiduamente.

Bene! Non ci crederete ma sono stata nominata anch’io per INSIEME RACCONTIAMO!

Dirvi che sono felice è dirvi poco. Questo è l’ennesima dimostrazione che fare blogging senza “scannarsi” si può, che fare blogging divertendosi si può, con confrontarsi con rispetto e correttezza facendosi anche qualche bella risata è possibile.

Come ho scritto nel commento al post di Luz, QUESTO, la ringrazio infinitamente e divido il premio con tutti coloro che hanno partecipato all’iniziativa, sia assiduamente che saltuariamente
Senza di loro, senza i loro finali, il giochetto mensile avrebbe avuto vita breve.


Ma ecco il mio elenco, anche se vi devo spiegare che scegliere dieci blog e relativi blogger non è stato facile. Ho dovuto sacrificare parecchi amici ma spero mi perdoneranno e non si offenderanno.
Elenco in ordine casuale, eh… così come l’istinto mi dice.

E ora, vai con la lista!!!


WEB SUL BLOG di Vincenzo Cavaliere; ho scelto questo post
http://websulblog.blogspot.it/2016/12/lumanita-deve-vivere-in-un-mondo-unito.html  perché è ogni giorno più attuale ma in effetti le sue citazioni andrebbero riportate tutte.
 

non perché ha partecipato ad una puntata di Insieme Raccontiamo ma per a commozione che ha saputo regalarci, per il grande amore che ha Mariella ha per la sua terra, per il dolore che sicuramente ha riprovato a scriverne.


WELCOMETONOCTURNIA dello zio Nick e ho scelto (tra millemila difficoltà) questi post sui Midnight Club…
http://wwwwelcometonocturnia.blogspot.it/2016/04/midnight-club-6-il-morto-vivente.html perché come racconta i fatti o le leggende Nick, non lo fa nessun altro!



ARIANO GETA del buon Ariano;  ho scelto questo post http://arianogeta.blogspot.it/2016/01/le-mie-stagioni-letterarie-e-artistiche.html perché qui in un certo qual modo ci dice qualcosa di lui ma soprattutto perché la classe c’è, inutile negarlo!



MASSIMILIANO RICCARDI INFINITESIMALE del grande Max e ho scelto questo post http://massimilianoriccardi.blogspot.it/2016/06/anni-di-piombo.html   perché è riuscito a farci rivivere il passato scrivendo un racconto breve di una potenza unica.


IVANO LANDI di Ivano Landi che ci tiene sulle spine, tra tantissimi post più che interessanti, con una blog novel interminabile :)) Questa… http://ivanolandi.blogspot.it/p/solve-et-coagula.html


TE LO DICE PATALICE di Patalice che con la sua verve, la sua autoironia e il suo definirsi snob e peggio dice grandi verità; ho scelto questo post http://te-lo-dice-patalice.blogspot.it/2016/12/gli-auguri-li-faccio-me-che-ne-ho-di.html perché tra bilancio per il 2016 e i propositi per i 2017 ci svela che forse sì, forse è veramente una contraddizione in tacchi a spillo :))



CERVELLO BACATO perché il giovanissimo Davide è un mago del racconto… leggete questo post https://cervellobacato.blogspot.it/2016/10/i-colori-di-un-padre.html



STEFANO ZINGONE NARRA  perché Stefano è un altro mago dei racconti; questo http://stefano-zingone-narra.blogspot.it/2016/11/la-prima-volta.html   è un esempio ma ce ne sono molti altri altrettanto grandi.



LA NOSTRA LIBRERIA perché Glò, ultimamente è lei la regina incontrastata del blog visto che i maschietti,… spariti sono :)), parla di libri che a tutti gli effetti mi attirano molto e ho scelto questo post https://lanostralibreria.blogspot.it/2016/09/consigliando-la-trilogia-del-ratto-di-Haruki-Murakami.html perché grazie a lei e a LUZ ho scoperto un autore favoloso, Murakami. I libri elencati nel post sono in lista desideri per i prossimi acquisti.


Bene! Io ho finito. Vi ringrazio per l'attenzione e se per caso  ci fosse qualche blog a voi sconosciuto... fateci un giro :))

Myrtilla

27 commenti:

  1. Un compito difficile, ci sono tantissimi post...

    Ah! Complimenti.

    podi-.

    RispondiElimina
  2. Grazie mille Patricia per avermi citato! :-)) E per avermi ricordato che entro la fine del mese dovrei pubblicare la pagina 161 della BN. E' che la mia mente trabocca di post ma il tempo per metterli tutti per esteso, ahimè, si fatica a trovarlo :P

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'ho fatto apposta! ahhahahahahaha
      No, scherzi a parte. I tuoi post sono interessanti tutti ma la blog novel mi piace in particolar modo :)

      Elimina
  3. Quando ho visto la tua nomina sul blog di Luana sono stato molto felice. Ti stimo come amica e credo che tu rappresenti quello che intendo io per blogging: condivisione, cordialità, voglia di giocare, affrontare temi talvolta pesanti senza salire sulla cattedra.
    Cara Patri, sei sempre troppo buona con me, e ti ringrazio per la nomina. Devo dire che sei riuscita a sorprendermi, ho dei post con oltre duemila visualizzazioni e con decine di commenti, mai avrei creduto di sentir tirare fuori quel post in particolare. Come nel mio stile gioco con le parole senza pretendere null'altro che il gradimento di chi legge e soddisfare la mia voglia di scrivere.
    Quel post in particolare è stato scritto con nella testa quel clima terribile, con ancora negli occhi la vista dei cadaveri del giudice Coco e della sua scorta (ebbi la sfortuna di vederne i corpi subito dopo l'omicidio, giocavo con gli amichetti a pochi metri di distanza), e con ancora nel cuore il turbamento per l'uccisione di un caro amico di famiglia, il commissario Esposito, ammazzato vigliaccamente dalle brigate rosse. Dirigente dell'antiterrorismo, uomo retto e coraggioso, per dare un segnale di rifiuto della paura girava senza scorta e si recava al lavoro con l'autobus. Scusa per la digressione, ma evidentemente hai capito il vero senso del mio cazzeggiare con le parole.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Stella, so perchè cazzeggi come dici tu. Perchè certi argomenti son veramente tosti e pesanti e un po' di leggerezza può renderli più.. scorrevoli, diciamo così.
      Sono anche felice del tuo succcesso che è ampiamente meritato.

      Quanto agli attentati delle br... viglliaccate bastarde e basta! Non hanno colpito le istituzioni come diceva ma gente normale che svolgeva un lavoro particolare al serv izio di altra gente normale: noi tutti.
      Immagino i tuoi ricordi... indelebili!
      Ma la vigliaccheria assassini di taluni non deve essere mai dimenticata!
      Allarga pure il discorso quando vuoi, non c'è mai problema!
      Bacio

      Elimina
    2. Ancora una cosa. Ho scelto quel post perchè l'ho sentito "vivo". Non semplici parole ma molto di più. Ho sentito più in quello che in altri sentimenti forti, pena, pietà, rabbia, dolore
      Ecco il motivo!

      Elimina
    3. Grazie, so che sai. Sei forse l'unica che sa molto delle mie vicende personali. Ma sai anche che sono uno schiacciasassi che ride in faccia a tutto e a tutti. Credo che Luana abbia voluto premiare anche questo tuo spirito di comprensione e condivisione che metti nel blogging.

      Elimina
    4. Perchè c'è il momento della rabbia e/o delle lacrime e c'è quello della lotta.
      E ognuno di noi lotta alla sua maniera, con le armi che preferisce :)

      Io ringrazio ancora Luana per la nomination e voi perchè tutti insieme l'abbiamo resa possibile. :)
      La comprensione.... se avessi voluto essere dittatore unico avrei tolto i commenti, sarei più riida nei regolamenti però... però non siamo qui anche per divertirsi? E allora lasciamo correre su certe cose per cui non vale la pena prendersela. Finchè nnon ci sono offese, ingiurie insulti... ma voi siete persone civili e sono convinta che non capiterà mai!

      Elimina
  4. Complimenti per il premio, nel tuo caso meritatissimo, e grazie per la citazione del mio blog, in questo caso non so quanto meritata ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Ariano!
      Perchè non te lo saresti meritato? E' vero che hai fatto vacanze lunghe ma quando posti lasci sempre un bel segno :)

      Elimina
  5. Cara Patrizia, ti lascio un caro saluto ma in fretta, e tu sai il perché!!!
    Ciao e buon fine settimana cara amica con un forte abbraccio e un sorriso:-)
    Tomaso

    RispondiElimina
  6. mi sa che hai dimenticato proprio il blog più meritevole
    buon premio a tutti
    ciauuu ;)
    esmeralda

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Esmeralda, quale blog?
      Io ne avrei citati ancora ma poi lelenco non finiva più....

      Elimina
  7. E così ci sono anche io, piccola lenticchia!
    Grazie Pat, per tutto. Per le bellissime parole che hai dedicato ad ognuno dei blogger scelti e ai loro post, per l'amicizia virtuale che sai regalare, per nulla diversa da quella che sarai capace di dispensare nella vita vera, i suppose. Per gli scambi e i consigli tra "lettrici compulsive", per le risate, per le emozioni.
    Andrò a visitare e leggere quelli che non conosco, che alcuni scelti sono già tra i miei preferiti!
    Un bacio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahahahahahahha d'ora in avanti ti chiamerò così, piccola lenticchia! ahhahahahah
      Le parole sono meritate!
      Bacio!

      Elimina
  8. Complimenti a te e a tutti, davvero ammirevoli.
    sinforosa

    RispondiElimina
  9. Complimenti per il meritatissimo premio.

    RispondiElimina
  10. Cara Pat, prima di tutto grazie per il premio *__* E sono doppiamente felice per il post scelto, visto che quelle letture fatte sono state tra le migliori dell'anno scorso. In più, sapere che contribuiscono a diffondere la passione per il Muracoso è meraviglioso ^^
    Ti consiglio di leggere quanto prima potrai (visto che li hai in lista) i due volumi della Trilogia del Ratto, perché uno scrittore come Murakami può essere forse meglio compreso proprio da quelle prime opere, considera che il volume Vento & Flipper contiene una sorta di prefazione-spiegazione scritta da lui stesso.

    Hai scelto ottimi post, alcuni li ho già letti ma cercherò di colmare le restanti lacune, bravi tutti!

    Per finire... il premio che hai avuto per IR è collettivo fino ad un certo punto XD Sei tu abilissima a creare interesse attorno al gioco, ogni mese, con i tuoi incipit sempre stimolanti e grazie alla bella atmosfera che si respira qui.
    Grazie ancora e un abbraccione ^^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Prego anzi no... grazie a te perchè tra te e Luz i avete fatto scoprire un autore di cui mi sono innamorata!!!!!

      Per il preemio diciamo che comunque ce lo possiamo dividere equamente. Se non ci fosse la vostra partecipazione IR non ci sarebbe più da un po'! :)

      Guarda però che aspetto anche te eh...

      Elimina
    2. Per il momento la vena creativa è proprio in vacanza :O Non ho nemmeno voglia di scrivere post :P Quindi a tempi migliori ;)

      Elimina
    3. Per questa volta ti perdoni 😆

      Elimina
  11. Cara Patricia, chiamarti "piccola lenticchia", anche se affettuosamente, non me la sento proprio, visto che personalmente non ci conosciamo. Vorrei però mandarti un segno di simpatia o qualcosa in più. Questo strano strumento che manovriamo tramite una tastiera, ci mette in contatto con un universo dove si trova di tutto, dal peggio a meglio. Ecco, leggendoti ed avendo con te questi brevi scambi epistolari, mi sembra di entrare in quella nicchia di relazioni umane dove paroloni come Amicizia o Sincerità ritrovano una scheggia del loro significato tante volte perso nella vita quotidiana. Per questo ti apprezzo e ti ringrazio. Oltre, naturalmente, a gongolare lusingato e soddisfatto per il premio di cui mi hai insignito. Per capire il mio stato d'animo in questo momento, e facendo riferimento all'icona del tuo gatto, immagina che io stia facendo le fusa più goduriose. La stima, anche se limitata alle quattro scemate che scrivo, bisogna meritarla e la sola cosa di cui ti rimprovero è di avermi dato anche la responsabilità di non deluderti. Vedremo che succederà in futuro, ma con circospezione. Un grazie ancora e, se va bene, ti saluto "cecetta" (piccolo cecio al femminile) con la simpatia di sempre.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quando uno scrive come te non trova pesante questa "responsabilità". :)
      Le quattro "scemate" poi scemate non sono affatto. Sono bei racconti che meritano di essere letti e condivisi.
      Ecco il perchè del premio!

      Anche qui sul web come nella vita reale c'è il buono e il cattivo, la persona onesta e quella meno, l'umile e il borioso, chi tutto vuole e niente dà e il suo esatto contrario.
      In fondo, questa è una "vita virtuale" ma pur sempre vita è.
      Io aspetto sempre con curiosità i tuoi racconti e sono convinta che non smetteranno di piacermi.
      Ciaoooo
      Cecetta! :)

      Elimina