martedì 7 marzo 2017

Ascoltami


Ascoltami.
Fa tacere i tuoi pensieri
e ascolta i miei silenzi.
Ascolta
le parole non dette
Il lieve sfiorarsi
taciturno per troppe presenze.
Sentirai il mio cuore
battere all’unisono col tuo
Myrtilla

20 commenti:

  1. Ciao Patricia, che bello iniziare la giornata leggendo i tuoi versi...grazie!
    Un abbraccio
    Carmen

    RispondiElimina
  2. Cara Patrizia, iniziare un giorno con questi straordinarI versi! È un piacere!!!
    Ciao e buona giornata cara amica con un forte abbraccio e un sorriso:-)
    Tomaso

    RispondiElimina
  3. E' difficile ascoltare, ecco perché molti rapporti non durano...

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E perchè è difficile ascoltare? Siamo diventati sordi oppure abbiamo troppe cose per la testa, troppi pensieri? O è semplice egoismo?

      Elimina
  4. il problema dell'ascolto riportato dolcemente in versi come una supplica per respirare amore.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Wow! Daniele, grazie infinite!
      Se in una coppia non si respira amore, nonostaante gli alti e bassi, nonostante i problemi, le intromissioni "esterne" (leggi nonne anziane, leggi figli) non c'è coppia

      Elimina
  5. Non è difficile ascoltare se lo si fa col cuore. Complimenti Pat per questi versi stupendi!
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  6. Bellissima poesia, che si adatta a tantissime situazioni.
    Complimenti per la tua sensibilità.
    Un abbraccio, Franny

    RispondiElimina
  7. Bellissimi versi, brava.
    sinforosa

    RispondiElimina
  8. Che brava!! bellissimi versi
    Buona serata

    RispondiElimina