sabato 29 aprile 2017

Pillola 6


Sbuffando pensò a quanto era stanco di star lì immobile a guardare il suo piccolo mondo.  Le montagne erano belle, il ruscello fresco e allegro ma si era stufato. Avrebbe dato qualsiasi cosa per viaggiare ma troppi legami lo tenevano ancorato lì. "Ahi!"  urlò ad un tratto colpito da un calcio e il sasso si ritrovò in viaggio.
Myrtilla


                         https://pixabay.com/en/rocks-stream-water-nature-1246183/

14 commenti:

  1. molto bella questa pillola ^_^
    ..leggerla fà incominciare bene la giornata !
    serena giornata

    RispondiElimina
  2. Cara Patrizia, stavo leggendo e poi capii che era l'inizio di una favola!!!
    Ciao e buon fine settimana con un forte abbraccio e un sorriso:-)
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. :) Un raccontino brevissimo!
      Bacio stella!

      Elimina
  3. Buona giornata.
    A volte pensiamo che tutto sia noioso ma all'improvviso... "Ahi".

    podi-.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. VEro, Carlos. A volte la monotonia viene interrotta da un imprevisto. Sperando sempre che sia piacevole, però...
      Ciao

      Elimina
  4. E meno male che ogni tanto arriva un calcio altrimenti staremmo sempre lì.
    Brava Patricia.
    sinforosa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Beh.. diciamo che basterebbe un invito, però ahhahaahhaha
      Bacio!

      Elimina
  5. Ehehe, chissà dove è capitato: forsa ha solo una nuova visuale :)

    P.s. il luogo della foto è identico a un posto di qui^^

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Però una nuova visuale fa cambiar le cose :)
      Davvero? Può anche essere. Io ho trovato la foto su pixabay, la mia "banca"di foto free ahhaahh

      Elimina
  6. Brava per la sintesi ed il finalissimo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Vincenzo. 😊
      Spero nei prossimi giorni di aver tempo per voi!

      Elimina
  7. Eppure le pietre hanno fama di essere forti e pazienti... ;-P

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E però anche loro se prendono un calcione i lamentano... ahhaha

      Elimina