martedì 1 agosto 2017

Gli amici di Myrtilla e #infermento 13

RICORDO CHE LE POESIE PUBBLICATE SOTTO QUESTA ETICHETTA SONO DI ESCLUSIVA PROPRIETÀ DEGLI AUTORI. 
IO LE POSTO DIETRO LORO AUTORIZZAZIONE.
L'USO NE È VIETATO SENZA IL LORO BENEPLACITO.

Dal post https://hermioneat.blogspot.it/2017/07/venerdi-di-poesia-del-21-luglio.html per la community Amamipiùchemai, ecco il contributo dell'inossidabile
HERR VINCENZO IACOPONI



 #infermento

Ha fermentato a lungo questa idea,
se non controllavo in tempo inacidiva,
invece è qui fresca come un gelato
in una serata di luglio.
La lascio evaporare, mi fido
del mio istinto, tengo solamente sollevato
il coperchio del pentolone
dove fermentava in solitudine;
adesso la lascio libera di scegliere
il tempo di scivolare fuori
infettando lo monno infame, avviluppandosi
all'asse terrestre,
perché tutti debbano usufruire di lei,
chi vorrebbe malgrado tutto
sopravvivere e chi vorrebbe amputarsi la testa
senza nemmeno lordarsi del proprio sangue
oramai marcito e inefficace;
a nessuno riuscirà a pieno quel che più agogna,
a nessuno sorriderà la sorte.
Un infame destino ha già segnato le rotte
da seguire, le curve dove tirar dritto senza frenare,
i rettilinei chiusi da boschi gravi e oscuri
che le rendano impenetrabili,
ma in tutti sale l'ansia di provare, il desiderio
di farsi iddio per una volta,
l'arsura di chi già gusta da lontano
il gorgoglio dell'acqua dentro la cavità orale.
Illudiamoci pure di avere scoperto
una moderna pietra filosofale,
filosofeggiando con brevi fischi a mezza bocca
facciamo l'ultimo balzo verso l'ignoto.
Cosa c'è di più appagante
di un breve volo con schianto finale?
Cosa c'è di più morboso
di un fatale abbraccio con una morte fanciulla,
ancora inesperta
che magari si lascia sfuggire la preda,
voi, dalle sue giovani mani?
Fatelo. Dio non voglia ci ripensiate
sarete condannati a cercare in eterno la soluzione
a tutti i vostri mali
senza trovarla.

VINCENZO IACOPONI MALAVISI

6 commenti:

  1. Cara Patrizia, devo fare i complimenti al bravo Vincenzo!!!
    Ciao e buona giornata con un forte abbraccio e un sorriso:-)
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh, sì! Vincenzo li merita proprio!
      Bacio!

      Elimina
  2. Complimenti, Vincenzo, per l'intensità dell'ispirazione.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio a nome suo Marina perchè in questi giorni Vincenzo è forzatamente assente.
      Ciaoooo

      ps come stai? Meglio?

      Elimina
    2. Un saluto a Vincenzo.🤗
      Direi che sto bene, solo il fatto che il mese più pesante sia finito aumenta il mio buon umore. Grazie! 😘

      Elimina
    3. Menomale!!!! Deve essere stata una vera rottura!!!
      Ciaooooo

      Elimina