martedì 24 aprile 2018

Canta il vento

Tra le foglie,
canta il vento di Aprile.
Sussurra parole d'amore
al fiorito grappolo.
Pieno di vita
il glicine festoso si dondola
ninnato da melodico bombir di api
e profumato alitar di Zefiro
Patricia

                https://www.youtube.com/watch?v=0Qkwa5UwHOQ&t=8s



                  
                                      

8 commenti:

  1. Cara Patrizia, non ce che dire, sono brevi ma bellissimi versi! video stupendo!!!
    Ciao e buona serata con un forte abbraccio.
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie stella!
      Spero che il venticello vi porti il profumo di quel glicine. E' favoloso!
      Bacio!

      Elimina
  2. Splendida! Posso usarla all'inizio di un mio post futuro?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Nick! 😊
      Ma certo, sei autorizzato!

      Elimina
  3. Mamma come sei Bucolica!
    Mamma come sei Georgica!
    Sta primavera te se sta pianno l'anima e te la sbatacchia.
    Me fai commôve propio, me fai piagne.
    Me fai penzà che primma
    sentivo un sibbilo
    che me faceva penzà
    ar canto der vento de aprile
    e 'nvece me sbajavo:
    adera Enrico Emme, er mejo
    amico mio
    che s'era 'nfrattato dietro l'arberi der campo
    davanti a casa mia e l'aveva tirato de fora
    er gingillo,
    perché je scappava, poraccio, ma propio
    in quer momento passava er Bombi
    der prato e nun je parso vero,
    visto quer fiore bello bello,
    de annasselo a ciuccià
    pe facce er primmo miele
    e je cià dato un pizzico
    che n'antro po' je lo stacca
    e mo l'amico mio bello
    sta lì nder prato
    che zompa e balla
    e er Bombi
    se lo guarda, che penzerà
    che è diventato matto.

    VIN JAC MAL

    Comunque te l'ho già detto: sta poesia me piace.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahahhahhhahahahahahahahahahahahahahahahah
      Quando finirò di ridere ti risponderò ahhaahahahahhahaahhaha
      Sei terribile!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! ahhahahahhahah

      Elimina
  4. Bella, bellissima, mi piace molto!

    RispondiElimina

Chi commenta su questo sito lo potrà fare solo loggandosi a Blogger o Google. Deve quindi essere consapevole che il suo username resterà inserito nella pagina web e sarà cliccabile. Potrà portare al Profilo di Blogger o a quello di Google+ a seconda della impostazione che si è scelta.
Leggere qui la POLICY PRIVACY